Exante lancia cinque fondi sulle valute alternative

A
A
A

Da oggi sulla piattaforma di Exante sono disponibili i fondi in Litecoin (LTC) e Ripple (XRP), mentre per i fondi in Ethereum (ETH), Monero (XMR) e Z Cash (ZEC) il lancio è previsto per il mese di agosto.

Chiara Merico di Chiara Merico17 luglio 2017 | 10:37

I FONDI – Exante, pioniere nel mondo delle criptovalute, nel 2012 è stata la prima società a livello globale a fornire l’accesso ad un fondo in Bitcoin e oggi lancia i primi due fondi, dei cinque in programma, che investono in “altcoin”(valute alternative). Da oggi sulla piattaforma di Exante sono disponibili i fondi in Litecoin (LTC) e Ripple (XRP), mentre per i fondi in Ethereum (ETH), Monero (XMR) e Z Cash (ZEC) il lancio è previsto per il mese di agosto. A oggi i rischi connessi alle criptovalute sono ancora alti per i non esperti; vi sono rischi di sicurezza informatica, rischi sulla gestione dei portafogli elettronici e anche rischi correlati alle società che offrono questi servizi, le quali non sono sottoposte al controllo di un ente regolatore. Alcuni forex broker offrono CFD(contratti per differenza) sulle criptovalute ma se non si è dei trader esperti è rischioso operare con questi derivati, basti pensare a tutti coloro che avevano posizioni aperte in acquisto su Ethereum durante il “flash crash” del 26 giugno e che hanno visto azzerarsi i propri conti di trading. “Nel così complesso e rischioso mondo delle criptovalute Exante, che da sempre si adopera per essere all’avanguardia con le nuove tecnologie del mercato e per fornire servizi di qualità, ha deciso di allargare la sua già vasta offerta di prodotti finanziari, con la possibilità di investire in modo semplice e sicuro, oltre che nel fondo in Bitcoin, anche in fondi sulle 5 più famose ‘altcoin'”, ha dichiarato l’head of sales della società Francesco Palmisano.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Exante lancia XAI, il primo fondo di altcoin al mondo

Gli italiani e l’investimento in Bitcoin

Ti può anche interessare

Jupiter Am, flussi netti e Aum in crescita nel 2016

Il patrimonio in gestione ha fatto segnare una crescita organica continuativa, con flussi netti pari ...

Al via il roadshow autunnale 2017 targato Pictet AM

L’edizione autunnale 2017 del consueto roadshow di Pictet Asset Management prenderà il via il 18 ...

Etf Securities: il “palloncino” degli asset globali si sgonfierà, ma senza esplodere

Secondo James Butterfill, è più probabile che assisteremo a un calo graduale del boom dei prezzi d ...