Che risparmio: CheBanca! (Mediobanca) festeggia i risultati del gestito

A
A
A

Risparmio Gestito CheBanca! supera i 200 milioni di euro di raccolta nel primo trimestre del 2014.

Maria Paulucci di Maria Paulucci26 marzo 2014 | 10:18

IL PRIMO TRIMESTRE DI GESTITOCheBanca! – la banca retail del gruppo Mediobanca – chiude brillantemente il primo trimestre di vita del risparmio gestito: raccolta oltre i 200 milioni e più di 5.000 clienti. Lo si apprende da una nota ufficiale del gruppo. “Siamo estremamente soddisfatti di questi risultati, che hanno persino superato le nostre aspettative: in soli tre mesi abbiamo raggiunto gli obiettivi fissati per la fine del semestre”, commenta Roberto Ferrari, direttore generale di CheBanca!, “numeri piccoli rispetto ai grandi player, ma estremamente importanti se si pensa al cambio di paradigma che abbiamo inaugurato. In un mercato dominato principalmente da società con reti di promotori oppure dalle banche che vendono propri prodotti abbiamo aperto una terza via, un modello misto basato su una piattaforma che dà accesso a oltre 1.800 fondi con una modalità di navigazione unica, guidata, che ci permette di accompagnare i clienti attraverso l’offerta”.

RISPARMIO ACCESSIBILE A TUTTI
– “La nostra sfida”, continua Ferrari, “è quella di rendere il risparmio gestito semplice e fruibile anche dal web. E i numeri di questi primi mesi ci provano che siamo sulla strada giusta. Basti pensare che oltre il 25% dei nostri clienti ha sottoscritto direttamente da web e di questo l’84% l’ha fatto utilizzando gli strumenti da noi messi a disposizione per orientarsi come la mappa del risparmio”. Il Risparmio Gestito CheBanca!, lanciato il 19 dicembre 2013 e annunciato a giugno come uno dei pilastri del piano industriale del polo retail del gruppo Mediobanca, prevede 600 milioni di raccolta masse di gestite entro la fine del 2014 e 2 miliardi di stock (di cui la metà di nuove masse) a giugno 2016. CheBanca! quest’anno esordisce al Salone del Risparmio dal 26 al 28 marzo.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

CheBanca! ingaggia 9 cf in Campania ex Azimut e Banca Mediolanum

CheBanca! saluta 30 ingressi nel trimestre

CheBanca! distribuirà 37 fondi di Edmond de Rothschild Am

Consulenti, è guerra tra Credem e CheBanca!

CheBanca! preme l’acceleratore sulla rete

Quattro comparti di TCW nella rete di CheBanca!

CheBanca!, l’indagine rivela: filiale punto di riferimento per chi investe

Columbia Threadneedle e CheBanca!, accordo per distribuire 75 fondi

Consulenti, parte la rete di CheBanca!

CheBanca!, due ingressi di peso in Campania

CheBanca! prepara l’ingaggio di cento cf

CheBanca!, che colpi nel reclutamento in attesa di Marconi

CheBanca! si fa la sua rete di consulenti

CheBanca!, accordo con Orwell per i servizi digitali

CheBanca!, cambio di timoniere

CheBanca! a caccia di consulenti e private banker

Tante novità per la banking app di CheBanca!

CheBanca! vuole chiudere entro giugno l’integrazione con Barclays

Bancoposta e CheBanca! entrano nell’Aiip

L’importanza del digitale per i wealth manager

Le banche digitali mettono nel mirino 3 milioni di utenti e-commerce

Il futuro di CheBanca! si tinge di risparmio gestito

CheBanca! prepara la rete dei cf

Di chi si parla nel nuovo numero di iFinance: le persone e le società

E’ in edicola il nuovo numero di iFinance

Banche Italiane tra le “fatiche di Atlante” e la sostenibile leggerezza delle Fintech

Barclays, vicina la vendita della divisione italiana a CheBanca

Le 40 “power people” da seguire nel Fintech in Europa. Due gli italiani in classifica

Yellow Advice di CheBanca! è “Innovation of the month” per Efma

Il primo libro in italiano sul FinTech presto sugli scaffali

In Italia già 115 startup FinTech. Exrade e OvalMoney si aggiudicano gli Awards

Ferrari (CheBanca!): “Grazie alla raccolta online inutili centinaia di sportelli”

CheBanca! lancia il primo robo-advisor per il retail

Ti può anche interessare

Due nomine in Syz Asset Management

Pierre Seydel ricoprirà il ruolo di region head per il Benelux e Nico Cacciabue quello di head of k ...

Classifiche Bluerating: Clerical Medical in testa tra i fondi Azionari Regno Unito – Large & Mid Cap

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria Azionari Regno Unito - Large & ...

Candriam: l’improbabile scoppio di una bolla obbligazionaria nel 2018

E' necessario sapere se i mercati obbligazionari, in seguito a una normalizzazione della politica mo ...