Fondi quotati, AcomeA: opportunità per chi le saprà cogliere

A
A
A

Secondo la società, “la compravendita dei fondi a Piazza Affari aiuterà a far emergere il valore del gestore e dell’intermediario”. Ecco come.

Maria Paulucci di Maria Paulucci27 ottobre 2014 | 11:08

ASSISTENZA DI QUALITA’ – “Riteniamo che la prossima quotazione dei fondi comuni di investimento in Borsa potrà avere un forte effetto virtuoso sul settore dell’asset management“. Questa la premessa di AcomeA. Che aggiunge: “la strada tracciata porta a una maggiore liberalizzazione del settore, favorendo la concorrenza e la competizione, e va a diminuire notevolmente le barriere di accesso al mercato. La creazione di un canale di accesso nuovo e familiare per il risparmiatore porterà a uno strutturale aumento della domanda, dato che va ad aggiungersi e non a sostituirsi a quello già esistente. La compravendita dei fondi a Piazza Affari aiuterà inoltre a far emergere il valore del gestore e dell’intermediario nella sua funzione di assistenza al cliente”.

Come risponderà, dunque, la vostra strategia?
AcomeA sgr sta valutando con interesse l’evoluzione della vicenda dati i forti vantaggi per i risparmiatori e l’allineamento degli interessi di questi con la società di gestione. Le opportunità che si creano sembrano particolarmente rilevanti per una società indipendente come AcomeA e orientata alla trasparenza, all’accessibilità dei prodotti e alla relazione con il cliente. Non dimentichiamo che AcomeA, già da tempo, dà ai clienti retail la possibilità di acquistare i propri fondi in modalità execution-only (Classe A2), direttamente online senza un servizio di consulenza né i costi annessi.

Quali rischi e opportunità per l’investitore, invece?
Si apre al risparmiatore un’ampia scelta di prodotti, con un aumento quindi della concorrenza e un forte aumento della trasparenza. Dai costi dei fondi negoziati in Borsa sarà scorporata la componente volta a remunerare la distribuzione e l’attività di consulenza, facendo chiarezza finalmente sulla struttura commissionale del prodotto fondi comuni. Per l’investitore autonomo nelle proprie scelte si crea quindi l’opportunità di avere un risparmio sui costi a beneficio delle performance, un po’ come è avvenuto per il mercato degli etf con la differenza che si acquisteranno anche prodotti a gestione attiva. Chi oggi si affida a un consulente, che sia un dipendente della banca o un promotore finanziario, e lo paga, continuerà a farlo, ma sarà consapevole del costo di questo servizio e potrà quindi valutarlo correttamente, a beneficio di chi fornisce un’assistenza di qualità.

Non perdere lo speciale “fondi quotati” sul prossimo numero del mensile Bluerating.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, ecco i migliori di Piazza Affari

Foà (AcomeA): “Value e contrarian, ecco il nostro stile di gestione”

Foà (AcomeA): “I vantaggi dei nostri Pir quotati”

Acomea, volano le masse

AcomeA e Banco Desio insieme Pir le imprese italiane

I primi Pir quotati sono di AcomeA

AcomeA sgr sta per lanciare due fondi Pir

Noi siamo il nostro peggiore nemico? AcomeA ci mette in guardia

AcomeA, accordo di collocamento con Banca Generali

Acomea Asia Pacifico lima le perdite da inizio anno

AcomeA Sgr, siglati due nuovi accordi di distribuzione

Acomea Fondo Etf Attivo A2 torna a salire

I fondi quotati di AcomeA arrivano su Saxo Bank

I fondi di AcomeA arrivano sulla piattaforma AllFunds

Directa sim torna all’attacco: anche i fondi quotati di AcomeA senza commissioni

Classifiche BLUERATING: Lemanik, Azimut e AcomeA trionfano con gli azionari sull’Italia

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik tra i più forti fondi azionari sull’Italia

AcomeA Italia A2 torna a salire

Fondi, AcomeA sgr rompe il tetto di un miliardo di asset

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik brillano tra gli azionari Italia large&mid cap

Classifiche BLUERATING, AcomeA in cima ai fondi azionari europei – Large & mid cap

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Ing spopolano tra gli azionari Europa

Classifiche Bluerating, i fondi di AcomeA e Lemanik si distinguono tra gli azionari sull’Italia

Classifiche Bluerating: AcomeA, Ing e Ignis al top tra i fondi azionari Europa

L’Album della Finanza 2014: Alberto Foà (AcomeA sgr)

Fondi, classifiche Bluerating: Lemanik, AcomeA e Dnca tra i migliori azionari Italia

Fondi, Citywire: nomi e cognomi dei gestori più “virtuosi” con gli azionari europei

Fondi comuni, classifiche BLUERATING: AcomeA, Ing e Invesco al top tra gli azionari Europa

Popolare di Puglia e Basilicata e AcomeA a tu per tu con i clienti

Citywire, nomi e i cognomi dei gestori “top” con i fondi obbligazionari sull’Europa

AcomeA Top Funds Marzo 2013

AcomeA Top Funds Febbraio 2013

AcomeA Top Funds Gennaio 2013

Ti può anche interessare

BNP Paribas lancia un fondo sui titoli etici

THEAM Quant Equity Europe Climate Care Protection 90% è un fondo azionario che permette di investir ...

Mirabaud AM: inflazione nell’Eurozona resterà sotto controllo

Commento sulla crescita economica e l'inflazione dell’Eurozona a cura di Gero Jung, chief economis ...

Exante lancia XAI, il primo fondo di altcoin al mondo

L’indice XAI è costituito dalle principali criptovalute: Litecoin, Ripple, Ethereum, Monero, Zc ...