Fondi, Ing IM diventa NN Investment Partners

A
A
A

La società, parte di NN Group, gestisce oggi asset per circa 186 miliardi di euro. Da oggi opera con un nuovo nome e un nuovo brand.

di Diana Bin7 aprile 2015 | 07:37

NUOVO NOME Ing Investment Management cambia look e diventa NN Investment Partners. La società, parte di NN Group, gestisce oggi circa 186 miliardi di euro attraverso strategie obbligazionarie, azionarie e multi-asset, oltre ai servizi fiduciari.

IL COMMENTO – “Questo è un giorno importante per tutti coloro che fanno parte di NN Investiment Partners”, ha commentato il ceo Stan Beckers. “Il lancio del nostro nuovo brand rappresenta una pietra miliare nel percorso per diventare uno dei principali asset manager del panorama europeo. Anche se con un nuovo nome, in futuro continueremo ad operare per accrescere e arricchire una storia iniziata 170 anni fa”.

OBIETTIVI – Il nome ‘NN Investment Partners’, ha spiegato il chief investment officer Hans Stöter, “sottolinea la convinzione che, ponendoci come partner dei nostri clienti e lavorando al loro fianco, siamo in grado di fornire le migliori soluzioni d’investimento, in linea con le loro esigenze. Come NN Investment Partners ci impegniamo a fornire le competenze e le risorse necessarie per soddisfare, se non superare, gli obiettivi di investimento stabiliti con e per conto di tutti i nostri clienti”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ing, profitti in calo ma più alti del previsto

Ing taglia i posti e l’utile cresce del 16%

P2P: quell’app fallimentare di Ing

I tre nomi delle startup fintech italiane su cui investire

ING prepara il ritorno in grande stile sulla scena digitale

Ing Italia strappa Bragadin a Mps

Cresce il mobile banking in Europa

ING Groep si mette in evidenza sul Blueindex

L’Europa riparte grazie alle trimestrali, Atene cade ancora

Fondi, Ing IM cresce nel retail in Italia con Credem e Barclays

Borse in attesa dell’accordo sulla Grecia

ING torna a mettersi in luce grazie alla trimestrale

Ing si mette in luce su mercati prudenti

Bakkum (Ing IM), gli azionari emergenti torneranno a correre nel 2015

Ing IM Top funds gennaio 2015

Ing IM nomina un ex AllianceBernstein come ceo per il Giappone

Fondi, due new entry nel team bond convertibili di Ing IM

Ing IM Top funds dicembre 2014

Classifiche BLUERATING, tra i bond Asia Pacifico bene Acpi, Credit Suisse e Ing

Banche, Ing taglia 1.700 posti di lavoro

Ing IM Top funds novembre 2014

De Ruijter (Ing): se ben usati, i bond hanno il loro perché

Ing allunga il passo, frenano Mediolanum e Azimut

Nordea sale, per Ing giornata da dimenticare

Ing IM Top funds settembre 2014

Ing IM Top funds ottobre 2014

Classifiche BLUERATING, Ing è tra più forti nei bond area euro corporate e governativi

Ing IM Top funds agosto 2014

Merzagora (Ing IM): sovrappeso su azioni e governativi periferici

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Ing spopolano tra gli azionari Europa

Ing IM Top funds giugno 2014

Ing IM, puntiamo con decisione sul real estate nella zona euro

Listini europei prudenti dopo rialzo iniziale

Ti può anche interessare

Anima, trimestre a due facce

Nei primi 9 mesi dell’anno la raccolta netta è stata positiva per circa 4,5 miliardi di euro, ma ...

Invesco: Forza Eurozona!

Secondo Sergio Trezzi, alcuni investitori stanno riconsiderando i propri investimenti nel Regno Unit ...

Classifiche Bluerating: Hsbc in testa tra i fondi obbligazionari renminbi cinese

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria obbligazionari renminbi cinese, il ...