L’obbligazionario flessibile dà soddisfazioni a Pioneer

A
A
A

Pioneer Investment Management fa centro col fondo obbligazionario flessibile Pioneer Obbligazionario Sistema Italia Distribuzione B: in poco meno di tre anni guadagna il 35%

Luca Spoldi di Luca Spoldi30 aprile 2015 | 17:45

PIONEER FA CENTRO CON L’OBBLIGAZIONARIO FLESSIBILE – Nonostante persistano tensioni legate all’andamento delle trattative tra Grecia e creditori internazionali, il mercato obbligazionario italiano continua a mostrare un invidiabile stato di forma. Così dopo una modesta correzione il fondo Pioneer Obbligazionario Sistema Italia Distribuzione B, che tipicamente investe in strumenti obbligazionari e monetari, riprende la sua salita.

RISULTATI PIU’ CHE POSITIVI A UNO E DUE ANNI – Il fondo obbligazionario flessibile di Pioneer Investment Management Sgr guadagna da inizio anno il 4,05%, mentre sui 12 mesi segna +10,89% con un eccellente indice di Sharpe pari a 4,87 che testimonia la validità dell’apporto dei gestori rispetto al semplice andamento dei mercati sottostanti. Rispetto alla partenza del fondo, avvenuta a inizio maggio 2012, il guadagno è al momento superiore al 35% e fa presagire che a breve anche la performance a tre anni, così come quelle a uno e a due anni, potrà cadere nel primo quartile della classifica di categoria.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, ecco i migliori di Piazza Affari

Fondi, in Europa è già record

Fondi comuni, che stangata in dieci anni

Se i Pir vanno in vacanza, soffriranno anche i fondi mid e small cap Italia?

Più fondi e meno bond nel portafoglio degli italiani

Intesa Sanpaolo cede il suo 50% di Allfunds Bank per 900 milioni

Arriva il sito che ti dice come risparmiare sui costi di fondi e Sicav. Ecco come funziona

Raccolta, le polizze battono i fondi

BlackRock scalda i motori per l’Investment Tour 2017

Degroof Petercam: 5 buoni motivi per puntare sui bond corporate high yield in euro

Volete far centro in borsa? Puntate su titoli noiosi

La Brexit fa paura: disinvestimenti netti per 3,5 miliardi di sterline dai fondi inglesi in giugno

Fondi: non si arresta la fuga dagli azionari, ecco dove stanno andando i flussi globali

Azimut Trend Italia recupera parte del terreno perso da inizio anno

Plurima Junior Resources Fund termina giugno in grande rimonta

Assoreti, raccolta stabile a maggio

Fonditalia Euro Financials paga cara la Brexit

Gestielle Obiettivo Europa approfitta della volatilità per rimbalzare

Fondi aperti, 13 miliardi raccolti in un trimestre

Fonditalia Euro Bond Long Term R, il rialzo prosegue

Generali sul tetto d’Europa

Aberdeen Global Select Emerging Mkt Bond A1 in ripresa da inizio anno

Materiali industriali in ripresa, Amundi ringrazia

Zenit Pianeta Italia I riduce il rosso da inizio anno

Interfund Equity Japan A prova a ripartire

Eurizon Azioni Salute prova a ripartire

Anima Bluebay Reddito Emergenti cavalca il rimbalzo

Anima Traguardo 2017 Cedola 4 III recupera terreno

Oddo European Banks ringrazia la Bce e spicca il volo

Alkimis Capital Ucits Coupon dimezza il calo da inizio anno

Bnl Azioni Europa Dividendo in ripresa, ma ancora non basta

Promotori, training class: mettetevi alla prova con il benchmark dei fondi comuni d’investimento

Fonditalia Equity China R risale la china

Ti può anche interessare

Anima ridisegna l’assetto organizzativo

Con l'arrivo di Filippo Di Naro vengono create tre vicedirezioni generali: Investimenti e Prodotti, ...

Generali se ne va dall’Olanda

Ceduta la partecipazione nella controllata Generali Nederland ...

Nasce il Nordea 1 – Flexible Fixed Income Plus Fund

Con un profilo più conservativo e un livello di rischio controllato e moderato, il nuovo fondo si p ...