Assogestioni, aprile si chiude a quota 15,8 miliardi

A
A
A

Il dato di raccolta mensile si ripartisce tra gestioni di portafoglio e gestioni collettive. Le prime hanno raccolto 4,2 miliardi, mentre le seconde hanno visto affluire 11,6 miliardi di euro.

di Diana Bin27 maggio 2015 | 09:15

15,8 MILIARDI DI RACCOLTA MENSILE – Anche il mese di aprile si conclude con il segno “più” per l’industria italiana del risparmio gestito: secondo gli ultimi dati Assogestioni, la raccolta netta ha toccato quota 15,8 miliardi di euro, in leggera frenata rispetto ai quasi 23 miliardi di marzo e ai 20 miliardi di febbraio: le risorse complessive affluite nel sistema nei primi quattro mesi del 2015 si attestano così a 71,25 miliardi di euro, mentre il patrimonio gestito era pari al 30 aprile a 1.735 miliardi di euro.

GESTIONI COLLETTIVE E GESTIONI DI PORTAFOGLIO -  Il dato di raccolta mensile si ripartisce tra gestioni di portafoglio e gestioni collettive. Le prime hanno raccolto 4,2 miliardi, di cui 2,9 miliardi destinati ai mandati retail e 1,3 miliardi alle gestioni istituzionali, mentre le seconde hanno visto affluire 11,6 miliardi di euro, con i fondi aperti (11,7 miliardi) che hanno più che compensato i 40 milioni usciti dalle casse dei fondi chiusi.

FONDI COMUNI – Nel dettaglio, all’interno della categoria dei fondi aperti, che hanno in mano il 44,2% degli asset complessivi, si sono distinti i prodotti flessibili (5,6 miliardi), obbligazionari (4,6 miliardi) e bilanciati (1,9 miliardi). In rosso invece i fondi azionari (-299 milioni di euro), i fondi hedge (-110 milioni) e i monetari (-74 milioni). A livello di domiciliazione geografica, i fondi di diritto italiano – che gestiscono il 30% degli asset in mano ai fondi comuni -  hanno chiuso il mese di aprile con una raccolta netta di 3,1 miliardi di euro. I restanti 7,5 miliardi sono affluiti nelle casse dei fondi esteri, che gestiscono oltre il 70% del patrimonio (538.648 miliardi).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pir, Assogestioni si fa qualche domanda sulle linee guida del Mef

Antiriciclaggio, conto alla rovescia per il corso Assogestioni

Risparmio gestito, Poste tallona Intesa Sanpaolo

Assogestioni, agosto caldo per l’industria

Assogestioni, raccolta splendente a luglio

Risparmio gestito, il miglior trimestre da 2 anni

Gestito, Generali e Intesa mantengono la vetta

Il risparmio gestito sopra la vetta dei 2mila miliardi

Salone del Risparmio, svelate le date dell’edizione 2018

Big del risparmio alla Giornata dell’investitore istituzionale

Disciplina Priips, arrivano i primi chiarimenti dall’Europa

Identikit di chi investe nei fondi comuni

Risparmio gestito, a maggio ruggisce il Leone

Risparmio gestito, il patrimonio sfonda il muro dei 2mila miliardi

Risparmio gestito: oro Intesa Sanpaolo, argento Generali

Assogestioni, ad aprile boom per i fondi aperti

Assogestioni, Bnp Paribas balza in testa

Risparmio gestito, vola la raccolta a marzo

Galli (Assogestioni): “Ora pensiamo anche alla previdenza”

Salone del Risparmio, pronti via!

Lombardo e Piancastelli alla plenaria di chiusura del Salone del Risparmio

Risparmio gestito: Allianz e Poste regine di febbraio

Assogestioni: a febbraio raccolta positiva per 7,5 miliardi

Consob, corsa contro il tempo per la Mifid 2

Assogestioni, il balzo in avanti di Generali

Risparmio gestito, a gennaio raccolta a +4,6 miliardi

Pir, per Assogestioni raccoglieranno 16 miliardi

Risparmio gestito, a dicembre corre la raccolta di Intesa Sanpaolo

Un 2016 record per l’industria del risparmio gestito

Assogestioni: Intesa fa il pieno, Pioneer maglia nera

Assogestioni, a novembre trionfa la prudenza

Assogestioni, a ottobre Intesa si riporta in vetta

Assogestioni, frena la raccolta a ottobre: +3 miliardi di euro

Ti può anche interessare

Donnet (Generali): “Rafforzeremo ancora l’asset management”

Assemblea annuale di Generali a Trieste. Il ceo del gruppo ha confermato i piani di crescita fino al ...

JCI Capital Limited nella quotazione di Health Italia

La società ha agito come financial advisor nel collocamento di 1,25 milioni di azioni di Health Ita ...

Delitala (Pictet Am): “Perché i mercati non credono alle banche centrali”

Analisi dell’ head of Euro Multi Asset di Pictet Asset Management sulla politica monetaria e sulle ...