Julius Baer si assicura l’ex capo della Fsa

A
A
A

L’ex capo della Financial Services Authority, Hector Sants, entra in Julius Baer con il ruolo di presidente del board.

di Diana Bin30 giugno 2015 | 11:38

HECTOR SANTS – L’ex capo della Financial Services Authority, Hector Sants (nella foto), entra in Julius Baer con il ruolo di presidente del board. È
quanto riporta Citywire, precisando che Sants prende il posto di Gian Rossi, che si ritira dopo nove anni ma resterà “attivamente coinvolto” nel business britannico del gruppo. “E’ un onore accogliere Hector in Julius Baer”, ha detto Rossi. “La sua nomina conferma il nostro impegno nel Regno Unito e sono sicuro che il gruppo beneficerà della sua lunga esperienza nell’indistria dei servizi finanziari”. Sants è stato a capo della Fsa dal 2007 al 2012, seguendo gran parte dei lavori sulla Rdr. Ha lavorato in Barclays fino al 2013 e, successivamente, è stato advisor della Abu Dhabi Global Market e presidente della taskforce dell’arcivescovo di Canterbury sulla promozione dei risparmi responsabili e del credito. Prima di entrare nella Fsa è stato ceo per Europa, Medio Oriente e Africa di Credit Suisse First Boston.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

In Asia Julius Baer strappa un manager a Ubp

Collardi lascia Julius Baer per Pictet

Julius Baer, nuovo record per il patrimonio

Julius Baer, tris di aperture in Gran Bretagna

Julius Baer vola in borsa dopo i numeri della semestrale

Julius Baer va forte in Germania

Julius Baer: risultati dei primi quattro mesi positivi, ma i costi vanno ancora ridotti

Julius Baer, campagna acquisti nel Regno Unito

Gam: accordo con Julius Baer rimuove ogni confusione sul marchio

Julius Baer pone fine all’accordo di licenza con Gam

Julius Baer sale del 2,4% a Zurigo dopo i conti 2016

PRIVATE Awards, Julius Baer rivendica il peso delle partnership

Classifiche Bluerating: Julius Baer in testa sugli Azionari Cina

Julius Baer tocca i 305 miliardi di franchi di patrimonio sotto gestione

Blueindex: su Bpm scattano i realizzi, obiettivi post-fusione deludenti

Giri di poltrone ai vertici di Julius Baer

Kairos-Julius Baer, conclusa la prima fase del progetto comune

In un minuto Sergio Ermotti di Ubs guadagna quanto un lavoratore svizzero in quattro ore

Bluerating: State Street soffre, bene Julius Baer e Old Mutual

Julius Baer trova l’accordo di massima col fisco Usa

Bsi, corsa a quattro per l’acquisizione

Julius Baer compra Commerzbank International Luxembourg

La Bce tira un brutto scherzo ai titoli del Blueindex

Lusso, gli Emergenti tirano ancora

Julius Baer si ricompre le Preferred Securities

Shanghai-Hong, compleanno in chiaroscuro per lo Stock Connect

Kairos: Julius Baer salirà all’80% in vista dell’Ipo

Julius Baer resiste, Unicredit paga pegno sul Blueindex

A fine ottore nuovi record per Julius Baer

Julius Baer acquista Fransad

Healthcare, la crescita poggia su quattro pilastri

Solo Julius Baer riesce a salire di oltre un punto sul Blueindex

Raiffeisen vince lo sprint dell’ultima seduta del trimestre

Ti può anche interessare

Mirabaud Am sbarca nel private equity

Attualmente è in fase di lancio un primo innovativo prodotto dedicato alle cosiddette EPV (Entrepri ...

Robeco si rafforza con von Reiche

Nel suo nuovo ruolo il manager sarà responsabile delle strategie globali di vendita e organizzazion ...

Euromobiliare strappa un manager a Symphonia Sgr

Andrea Dolsa entra nella squadra di Fulvio Albarelli come responsabile delle gestioni collettive. ...