Private banking, Ersel adotta la firma grafometrica

A
A
A

Ersel adotta il nuovo sistema di firma elettronica che permetterà ai clienti di sottoscrivere i documenti sullo schermo di un tablet o di un computer.

Maria Paulucci di Maria Paulucci20 luglio 2015 | 09:20
FIRMA ELETTRONICA BY ERSELErsel è il primo operatore specializzato nella gestione di patrimoni ad adottare in Italia il nuovo sistema di firma elettronica che permetterà ai clienti di sottoscrivere i documenti direttamente sullo schermo di un tablet o di un computer, con una mossa che ricorda il più classico “autografo” su carta. La nuova modalità SignDoc – un innovativo sistema di firma avanzata grafometrica – potrà essere utilizzata per la maggior parte delle operazioni contabili, come aperture di conto, variazioni e ordini. Il sistema – spiega la società in una nota – “è gratuito, attivabile in qualsiasi momento e disponibile sia presso le sedi Ersel di Torino, Milano, Bologna, sia fuori sede tramite i dispositivi in dotazione ai private banker“.
 

“SICUREZZA E AFFIDABILITÀ” – La soluzione adottata da Ersel, spiega sempre la società nella nota, “garantisce i massimi standard in termini di sicurezza e affidabilità: registra i dati biometrici quali ritmo, velocità, pressione, accelerazione e movimento, riconducendo il gesto manuale in modo univoco al firmatario, a un preciso istante e a un singolo documento. La firma ha pari valore legale della firma autografa ed è protetta dall’accesso non autorizzato tramite i più avanzati sistemi di crittografia. Questa innovazione fa parte di un più ampio progetto di sviluppo informatico e digitalizzazione dei documenti, che il gruppo Ersel sta portando avanti per migliorare la sicurezza, la qualità e la comodità dei servizi offerti alla clientela, e al tempo stesso ridurre significativamente l’uso della carta”. 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, i soci Ersel festeggiano

Ersel Global Investment prosegue la sua corsa

Fondersel America saluta con un’ultima vittoria

Ti può anche interessare

Il guru Yutaka Uda (Ei Sturdza): “Il Giappone è pronto a ripartire”

Parla il gestore specializzato sui mercati finanziari nipponici: “la crescita dei consumi farà r ...

Classifiche Bluerating: Cs Investments primo sugli Obbligazionari Asia Pacifico

Secondo le analisi Bluerating basate su 90 fondi della categoria Obbligazionari Asia Pacifico, il pr ...

Bnp Paribas IP: per gli attivi rischiosi all’orizzonte fattori sfavorevoli di varia natura

Secondo Joost van Leenders, chief economist del team Multi asset solutions della società, la strate ...