Young (Aberdeen AM): non fatevi prendere dal panico

A
A
A

La situazione attuale non è paragonabile al crollo delle dotcom o alla più recente crisi finanziaria globale: lo dice Hugh Young di Aberdeen AM.

Maria Paulucci di Maria Paulucci3 settembre 2015 | 08:39

NIENTE CONTAGIO – “Nonostante la vulnerabilità dell’Asia e la fragilità dimostrata da altri mercati, specialmente quelli sviluppati, la nostra esperienza ci suggerisce che niente di ciò che sta accadendo è particolarmente nuovo o sorprendente”. Così si esprime Hugh Young, managing director Equities Asia di Aberdeen AM, interrogato da BLUERATING sulla view per i prossimi mesi. “L’avversione al rischio è guidata in parte dalla debolezza della valuta, ma questo è più un riflesso del dollaro forte come indicatore di potenziali problemi in casa. A nostro avviso, le valute potrebbero amplificare la debolezza del mercato nel breve termine, ma nel lungo periodo non giocheranno un ruolo significativo nel rendimento azionario. Dobbiamo aggiungere che la situazione attuale non è paragonabile al crollo delle dotcom o alla più recente crisi finanziaria globale. Uno o due Paesi sono senza dubbio vulnerabili alla fuoriuscita di capitali che metteranno pressione sul servizio del debito e sulle valute, ma queste sono eccezioni e non vediamo la possibilità di un contagio”.

L’ultimo trimestre dell’anno tra rischi e opportunità: le analisi dei gestori sul numero di settembre di BLUERATING.
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Skeoch (Standard Life Aberdeen): “I miei dubbi su Mifid 2”

Classifiche Bluerating: Aberdeen in testa tra gli azionari Cina A Shares

Aberdeen porta al Salone del Risparmio le “Storie dal mondo del reddito fisso”

Elio testimonial di Aberdeen

Classifiche Bluerating: Aberdeen in testa tra i fondi obbligazionari dollaro canadese

Non combattete la disruption

Classifiche Bluerating: Aberdeen in testa tra i fondi obbligazionari euro corporate e governativi high yield

Pioneer: Aberdeen si ritira dalla gara

Aberdeen: Fed, improbabile un nuovo rialzo a breve

Aberdeen, continuiamo a puntare sulla Turchia

McCaffery (Aberdeen): “Strategie alternative per i fondi pensione”

Aberdeen, i dipendenti fanno volontariato

Aberdeen Global Select Emerging Mkt Bond A1 in ripresa da inizio anno

Aberdeen strappa Fleming a Columbia-Threadneedle

Aberdeen mette le scarpe da corsa contro la violenza sulle donne

Citywire, ecco i gestori più bravi con le azioni dell’Europa dell’est

Aberdeen taglia le commissioni sul fondo dei mercati emergenti

Ambrosini passa da Aipb ad Aberdeen Am

Aberdeen AM sonda il mercato degli etf

Aberdeen in crisi

Aberdeen AM: QE2, veleggiando verso l’ignoto?

Fondi, la crisi di Aberdeen

Thinking Aloud: Aberdeen AM sbarca sui social

Aberdeen AM: possibili acquirenti all’orizzonte

Fondi, la crisi di Aberdeen AM

Aberdeen AM dà il benvenuto a Tommaso Tassi

Hedge fund, Aberdeen rileva Arden

Fondi, Aberdeen AM rileva Flag Capital Management

Classifiche BLUERATING: Ubs, Aberdeen e Carmignac tra i migliori azionari Europa

Classifiche BLUERATING, tra gli azionari sul Giappone vincono Aberdeen e M&G

Aberdeen AM, dà il benvenuto a un nuovo manager

Classifiche BLUERATING, Aberdeen e Ubs tra i più forti con gli azionari sul Giappone

Per Aberdeen un 2015 all’insegna di reddito fisso, absolute return e alternative

Ti può anche interessare

BMO: Europa, dove si nascondono i rischi?

È necessario tenere a mente il concetto che, se un investitore dichiara di considerare il benchmark ...

Pir, Bastianelli (Fides Società Fiduciaria): vi presento il nostro servizio

"FidesPIR consente all’investitore di costruire un portafoglio titoli in regime amministrato confo ...

La svizzera Unigestion colloca una decina di fondi in Italia

Il gruppo, con sede principale a Ginevra, ha appena stretto un accordo con Allfunds Bank e punta al ...