Robeco, due ingressi nel Comitato esecutivo

A
A
A

Martijn Nijkamp si unirà a Robeco in qualità di head of Strategic Product & Business Development, mentre Maureen Bal si concentrerà sulle questioni legali e di compliance.

Chiara Merico di Chiara Merico28 agosto 2017 | 11:43

LA NOMINA – Robeco annuncia la nomina di due nuovi membri del Comitato esecutivo, effettiva dall’1 settembre 2017. Martijn Nijkamp si unirà a Robeco in qualità di head of Strategic Product & Business Development, mentre Maureen Bal si concentrerà sulle questioni legali e di compliance. Martijn Nijkamp dovrà allineare maggiormente l’offerta attuale di Robeco con le priorità commerciali chiave e i caratteri distintivi, così come aumentare le conoscenze complementari all’attuale gamma prodotti. In qualità di membro del Comitato esecutivo, Maureen Bal si concentrerà sulle questioni legali e di compliance. Bal, laureata nel 1991 in Diritto olandese all’università di Utrecht e nel 1994 in Diritto commerciale alla Grotius Academy di Nijmegen, proviene da APC Holding B.V. dove ha ricoperto il ruolo di Director Corporate Affairs & General Counsel e dove ha fatto anche parte del team dirigenziale della società. Nel suo percorso professionale, Bal ha diretto il dipartimento legale della divisione Financial Markets di ING Bank, è stata responsabile legale Global Market per Fortis Bank, Senior Legal Counsel di MeesPierson e consigliere legale per l’Amsterdam Stock Exchange.

MANAGER ESPERTI -“Siamo lieti di accogliere Martijn e Maureen, che si uniranno a Robeco rafforzando così il nostro Comitato esecutivo. Martijn è un visionario con un eccezionale track record nell’ambito dell’innovazione e, altrettanto importante, un uomo pragmatico ed efficiente grazie alla sua perseveranza e alle spiccate qualità interpersonali e di leadership. Maureen, invece, porterà con sé le sue eccellenti qualità manageriali e di visione, che le permetteranno di ottimizzare ulteriormente la cooperazione tra le diverse aree di responsabilità di sua competenza”, ha commentato Gilber Van Hassel, amministratore delegato di Robeco.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Robeco: Brexit, bisogna fare attenzione a ciò che si desidera

Robeco: il debito emergente non teme la Fed

Robeco: lo standby della Trump export tax spinge gli emergenti

Ti può anche interessare

Le polizze di Zurich si espandono nel Lazio

Accordo tra il gruppo assicurativo le la Banca Popolare di Fondi per la distribuzione di prodotti de ...

Classifiche Bluerating: Ubs in testa tra i fondi a azionari Australia

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria fondi a capitale protetto, il prim ...

Fondi, La Française lancia nuovo fixed maturity

La società di gestione La Française annuncia il lancio di una nuova edizione del suo fixed maturit ...