Global Evolution promossa in sostenibilità

A
A
A

La casa di investimento ha ottenuto il massimo rating da parte dell’UN PRI per il suo impegno e approccio all’investimento sostenibile.

Chiara Merico di Chiara Merico31 agosto 2017 | 09:12

IL RICONOSCIMENTO – Global Evolution, società specializzata nella gestione degli investimenti in debito sovrano dei Paesi emergenti e dei mercati di frontiera e supportata nelle sue attività in Italia da Capital Strategies Partners, è stata premiata con un rating A+ da parte delle Nazioni Unite – Principi per investimenti Responsabili (UN PRI) per il suo impegno e approccio all’investimento sostenibile. Global Evolution ha ottenuto il più alto rating possibile, con un punteggio di 29/30 punti su 10 indicatori per la sua strategia di integrazione e governance in ottica ESG.

L’IMPORTANZA DELLA SOSTENIBILITA’ – L’iniziativa UN PRI è una rete internazionale di investitori che collaborano per mettere in pratica i sei principi per gli investimenti responsabili. Il tutto con lo scopo di comprendere a pieno quali siano le implicazioni della sostenibilità per gli investitori e di dare supporto all’inserimento di queste tematiche all’interno delle loro scelte di investimento e delle loro pratiche di gestione. Nel 2017, il gruppo di appartenenza di Global Evolution contava 681 gestori in tutto il mondo. Di questi, solo il 16% ha ottenuto un rating A+ per la loro strategia complessiva. “Il punteggio ottenuto prova che il nostro impegno nell’impact investing sta funzionando e che possiamo definirci come leader nel settore”, commenta Soren Rump, ceo e co-fondatore di Global Evolution. “Crediamo che l’interesse verso investimenti ESG e di impatto sociale possa solo aumentare e noi ci siamo posizionati in modo da poter aiutare i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi di crescita sostenibile”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn1Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, il Global Evolution Frontier Markets arriva sul mercato retail

Ti può anche interessare

Ambrosetti Am Sim: mercati e incertezze politiche, quali strategie anti-spread per i portafogli?

Secondo Riccardo Ambrosetti la soglia 200 dello spread, così come un rendimento del decennale itali ...

Allianz Italia, Parzani alla presidenza

Conferma per l'amministratore delegato Klaus-Peter Roehler ...

Nordea Am: riaffiora la questione dollaro

Se il dollaro americano continuerà a salire, i numerosi rischi che hanno innervosito i mercati nel ...