Acomea, volano le masse

A
A
A

Solo un milione di profitti per la Sgr di Foà & C. In calo le commissioni, ma gli aum salgono del 41,8%. Ispezione Bankitalia.

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino5 settembre 2017 | 08:30

Crolla l’utile di Acomea Sgr, società di gestione presieduta e controllata da Alberto Foà (nella foto) e i suoi manager e partecipata da Unipolsai e Banco Desio e Brianza ciascuno con l’8,6%. L’utile 2016 è stato infatti di poco superiore al milione di euro (tutto andato a dividendo) rispetto agli oltre 3,6 milioni di profitto del precedente esercizio, frutto di commissioni nette diminuite da 13,2 a circa 10 milioni.

Foà nella relazione sulla gestione spiega che il calo delle fee è dovuto “principalmente alle minori commissioni di incentivo” mentre sono rimaste stabili quelle generate dalle gestioni individuali. Le spese amministrative sono scese da 8,3 a 7,6 milioni, per minori gratifiche una-tantum e minori investimenti pubblicitari.

Complessivamente il controvalore delle gestioni proprie è salito da 972 milioni ad oltre 1,3 miliardi mentre le gestioni in delega sono passate da 30 a quasi 60 milioni soprattutto per effetto dell’incorporazione di Rovere Sicav; sicché il totale degli Oicvm si è incrementato complessivamente nel 2016 di 391 milioni  passano da 26 a 302 milioni e le masse gestite totali pari a 1,42 miliardi sono cresciute di 419 milioni, con un balzo del 41,8% sul 2015.

“Per il 2017 – dice Foà – è attesa una crescita degli asset under management” grazie all’avvio di nuovi rapporti di distribuzione con CariParma e Banca Generali e al lancio dei Pir. A febbraio scorso AcomeA Sgr è stata oggetto di un’ispezione di Banca d’Italia.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn2Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

AcomeA: cosa succederà ai bond governativi emergenti?

AcomeA alla scoperta dei Pir

Fondi, ecco i migliori di Piazza Affari

Foà (AcomeA): “Value e contrarian, ecco il nostro stile di gestione”

Foà (AcomeA): “I vantaggi dei nostri Pir quotati”

AcomeA e Banco Desio insieme Pir le imprese italiane

I primi Pir quotati sono di AcomeA

AcomeA sgr sta per lanciare due fondi Pir

Noi siamo il nostro peggiore nemico? AcomeA ci mette in guardia

AcomeA, accordo di collocamento con Banca Generali

Acomea Asia Pacifico lima le perdite da inizio anno

AcomeA Sgr, siglati due nuovi accordi di distribuzione

Acomea Fondo Etf Attivo A2 torna a salire

I fondi quotati di AcomeA arrivano su Saxo Bank

I fondi di AcomeA arrivano sulla piattaforma AllFunds

Directa sim torna all’attacco: anche i fondi quotati di AcomeA senza commissioni

Classifiche BLUERATING: Lemanik, Azimut e AcomeA trionfano con gli azionari sull’Italia

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik tra i più forti fondi azionari sull’Italia

AcomeA Italia A2 torna a salire

Fondi quotati, AcomeA: opportunità per chi le saprà cogliere

Fondi, AcomeA sgr rompe il tetto di un miliardo di asset

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik brillano tra gli azionari Italia large&mid cap

Classifiche BLUERATING, AcomeA in cima ai fondi azionari europei – Large & mid cap

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Ing spopolano tra gli azionari Europa

Classifiche Bluerating, i fondi di AcomeA e Lemanik si distinguono tra gli azionari sull’Italia

Classifiche Bluerating: AcomeA, Ing e Ignis al top tra i fondi azionari Europa

L’Album della Finanza 2014: Alberto Foà (AcomeA sgr)

Fondi, classifiche Bluerating: Lemanik, AcomeA e Dnca tra i migliori azionari Italia

Fondi, Citywire: nomi e cognomi dei gestori più “virtuosi” con gli azionari europei

Fondi comuni, classifiche BLUERATING: AcomeA, Ing e Invesco al top tra gli azionari Europa

Popolare di Puglia e Basilicata e AcomeA a tu per tu con i clienti

Citywire, nomi e i cognomi dei gestori “top” con i fondi obbligazionari sull’Europa

AcomeA Top Funds Marzo 2013

Ti può anche interessare

Anima, i Pir trainano la raccolta ad agosto

La raccolta netta del gruppo Anima nel mese di agosto 2017 è stata positiva per circa 115 milioni d ...

Pictet AM, occasioni digitali da cogliere

Un’esposizione a tutti i principali megatrend, come sharing economy, fintech, social media, big da ...

Risparmio gestito, Poste tallona Intesa Sanpaolo

Sul terzo gradino del podio si posiziona il gruppo Amundi con 997 milioni di euro. Generali mantiene ...