AcomeA Sgr, siglati due nuovi accordi di distribuzione

A
A
A

Il presidente Alberto Foà: “Oggi il mercato del risparmio gestito necessita più che mai di proposte d’investimento chiare per il cliente”. Completata inoltre la fusione con Rovere Sicav.

Daniel Settembre di Daniel Settembre1 febbraio 2016 | 11:03

NUOVI ACCORDI – Due nuovi accordi di distribuzone per AcomeA Sgr. La società ha, infatti, perfezionato un accordo con il Gruppo Cassa di Risparmio di Ravenna per il collocamento di fondi attraverso le 139 filiali del Gruppo dislocate nel territorio italiano. L’accordo siglato fa seguito all’operazione di incorporazione dei comparti di Rovere Sicav nei fondi di AcomeA Sgr, con conseguente passaggio delle somme gestite a favore di fondi di diritto italiano. La nuova collaborazione prevede il collocamento di tutti i quindici fondi di diritto italiano di AcomeA Sgr, oltre al servizio Gimme5. Il collocamento riguarderà i fondi di liquidità, obbligazionari, azionari, e flessibili multi-asset.

“PARTNER IDEALE”
– “Siamo lieti di annunciare la nuova partnership con il Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Ravenna”, commenta Alberto Foà, presidente e socio fondatore della sgr milanese. “Oggi il mercato del risparmio gestito necessita più che mai di proposte d’investimento chiare per il cliente. Riteniamo di aver individuato nel Gruppo Cassa di Risparmio di Ravenna un partner commerciale che si distingue per qualità del servizio ed attenzione nei confronti degli investitori”.

SECONDO ACCORDO – Il secondo accordo riguarda la Banca del Piemonte per il collocamento di fondi alla clientela retail della banca. Banca del Piemonte è presente con oltre 50 filiali in Piemonte e in Lombardia. L’accordo consegue all’operazione d’incorporazione dei comparti di Rovere Sicav nei fondi della sgr . L’operazione si perfezionerà il prossimo 29 gennaio. Si tratta di una delle principali operazioni di questo tipo che prevede il passaggio delle masse in gestione da veicoli stranieri a favore di fondi di diritto italiano. In virtù della operazione di fusione le masse gestite da AcomeA Sgr si attestano intorno a 1,4 miliardi di euro. La nuova collaborazione prevede il collocamento di tutti i quindici fondi di diritto italiano di AcomeA Sgr. Il collocamento riguarderà i fondi di liquidità, obbligazionari, azionari, e flessibili multi-asset.

RAPPORTI CON BANCO DESIO – Con tale fusione, AcomeA Sgr rafforza ulteriormente il rapporto commerciale con il Gruppo Banco Desio. “Siamo molto soddisfatti di aver concluso con successo questa importante operazione che accresce la dimensione e la diffusione dei fondi AcomeA e ci consente di rafforzare la partnership tra il Gruppo Banco Desio e AcomeA Sgr”, ha commentato Foà.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, ecco i migliori di Piazza Affari

Foà (AcomeA): “Value e contrarian, ecco il nostro stile di gestione”

Foà (AcomeA): “I vantaggi dei nostri Pir quotati”

Acomea, volano le masse

AcomeA e Banco Desio insieme Pir le imprese italiane

I primi Pir quotati sono di AcomeA

AcomeA sgr sta per lanciare due fondi Pir

Noi siamo il nostro peggiore nemico? AcomeA ci mette in guardia

AcomeA, accordo di collocamento con Banca Generali

Acomea Asia Pacifico lima le perdite da inizio anno

Acomea Fondo Etf Attivo A2 torna a salire

I fondi quotati di AcomeA arrivano su Saxo Bank

I fondi di AcomeA arrivano sulla piattaforma AllFunds

Directa sim torna all’attacco: anche i fondi quotati di AcomeA senza commissioni

Classifiche BLUERATING: Lemanik, Azimut e AcomeA trionfano con gli azionari sull’Italia

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik tra i più forti fondi azionari sull’Italia

AcomeA Italia A2 torna a salire

Fondi quotati, AcomeA: opportunità per chi le saprà cogliere

Fondi, AcomeA sgr rompe il tetto di un miliardo di asset

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Lemanik brillano tra gli azionari Italia large&mid cap

Classifiche BLUERATING, AcomeA in cima ai fondi azionari europei – Large & mid cap

Classifiche BLUERATING, AcomeA e Ing spopolano tra gli azionari Europa

Classifiche Bluerating, i fondi di AcomeA e Lemanik si distinguono tra gli azionari sull’Italia

Classifiche Bluerating: AcomeA, Ing e Ignis al top tra i fondi azionari Europa

L’Album della Finanza 2014: Alberto Foà (AcomeA sgr)

Fondi, classifiche Bluerating: Lemanik, AcomeA e Dnca tra i migliori azionari Italia

Fondi, Citywire: nomi e cognomi dei gestori più “virtuosi” con gli azionari europei

Fondi comuni, classifiche BLUERATING: AcomeA, Ing e Invesco al top tra gli azionari Europa

Popolare di Puglia e Basilicata e AcomeA a tu per tu con i clienti

Citywire, nomi e i cognomi dei gestori “top” con i fondi obbligazionari sull’Europa

AcomeA Top Funds Marzo 2013

AcomeA Top Funds Febbraio 2013

AcomeA Top Funds Gennaio 2013

Ti può anche interessare

Classifiche Bluerating: Invesco in testa tra i fondi azionari settoriali – beni di consumo secondari (incl. beni di lusso)

Secondo le analisi di Bluerating basate su 48 fondi della categoria azionari settoriali - beni di co ...

Equita Sim consegna i premi per la migliore strategia di utilizzo del mercato dei capitali

Il premio è volto a riconoscere alle società selezionate l’originalità e l’efficacia dell’o ...

Ethenea rafforza il team obbligazionario con Herbert

Il nuovo gestore obbligazionario, che vanta più di vent’anni di esperienza professionale nel sett ...