Amundi Eureka Crescita Cina 2017 manda segnali di ripresa

A
A
A

Amundi Eureka Crescita Cina 2017 ha recuperato il 4,47% nella settimana dal 12 al 19 febbraio, riducendo a poco più del 9% la perdita da inizio anno. Sarà una svolta duratura?

Luca Spoldi di Luca Spoldi26 febbraio 2016 | 15:51

SEGNALI DI RIPRESA PER AMUNDI EUREKA CRESCITA CINA 2017 – La scorsa settimana Amundi Eureka Crescita Cina 2017 ha tirato un sospiro di sollievo, recuperando il 4,47% e riducendo così al 9,22% le perdita da inizio anno. Sarà ora interessante vedere se si è trattato solo di un sollievo momentaneo o se le quotazioni viste a inizio mese potranno costituire un minimo di periodo dal quale il fondo mobiliare aperto di diritto italiano gestito da Amundi Sgr saprà ripartire per segnare ulteriori recuperi.

LO SPAZIO PER ULTERIORI RECUPERI RESTA AMPIO – A 12 mesi resta infatti da recuperare una perdita del 17,23%, mentre sui tre anni le quotazioni segnano un calo più contenuto, del 12,38%, su cui ha influito in particolare il -8,95% accusato nel corso del 2015. Con simili numeri il fondo flessibile del gestore francese non può per ora che vedere la propria performance mantenersi nel quarto quartile nei confronti con altri prodotti di categoria effettuati sulle scadenze da uno a quattro anni.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Amundi sceglie Palladio per il primo deal italiano

Amundi lancia un Etf Pir compliant

Amundi, il retail spinge la raccolta del semestre, utili a quota 308 milioni

La squadra di Amundi in Italia

Classifiche Bluerating: Amundi in testa tra i fondi a Ritorno Assoluto – Arbitrage Strategy

Pictet Alternative Advisors prende Merz da Amundi

Tutti gli uomini (e le donne) della nuova Amundi

Partenza boom per i Pir di Amundi

Risparmio gestito: oro Intesa Sanpaolo, argento Generali

Amundi, corre la raccolta nel primo trimestre

Amundi, salgono le masse e i profitti

Assogestioni, Bnp Paribas balza in testa

Amundi lancia la distribuzione in Italia dei comparti Cpr Invest

SdR 17, Beani (Amundi): “Ancora rialzi per le azioni europee”

Finanza & Futuro distribuirà i comparti Amundi

Amundi lancia due fondi Pir

Amundi, al via l’aumento di capitale

Amundi quota un Etf smart beta in Borsa Italiana

Perrier (Credit Agricole): “L’integrazione tra Amundi e Pioneer va avanti spedita”

Classifiche Bluerating: Amundi in testa tra i fondi obbligazionari area euro- inflation linked

Classifiche Bluerating: Amundi in testa tra gli Azionari Area Euro – Mid & Small Cap

Consulentia 17/Proli (Amundi sgr): “Con la Mifid 2 puntiamo tutti sull’educazione finanziaria”

Credit Agricole, scende l’utile, crescono i ricavi

Amundi, in arrivo l’aumento di capitale

Classifiche Bluerating: Nordea in testa tra i fondi obbligazionari Usa-corporate

Fondi, il n.1 del 2016 è Vanguard

Amundi: Jobs Act, verso un nuovo referendum in Italia?

Amundi conquista Pioneer

Pioneer, prezzo di vendita attorno ai 3,5 miliardi

Unicredit: le novità su Pioneer non bastano a evitare il rosso

Pioneer, colpaccio di Amundi

Amundi e Tobam rafforzano la partnership strategica

Amundi, raccolta netta a 1,1 miliardi nel terzo trimestre

Ti può anche interessare

Classifiche Bluerating: Invesco in testa tra i fondi Diversificati Euro Prudenti

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria Diversificati Euro Prudenti, il mig ...

Skeoch (Standard Life Aberdeen): “I miei dubbi su Mifid 2”

Durante l'European Media Forum il ceo di Standard Life Aberdeen ha parlato delle prospettive del set ...

Molumphy ( Franklin Templeton): “Tassi più bassi del previsto in America”

Per il responsabile investimenti sul reddito fisso della casa di gestione statunitense, la Federal R ...