Ubi Pramerica lancia un fondo obbligazionario inflation linked

A
A
A

Il nuovo prodotto investe in bond legati all’inflazione senza vincoli geografici

Andrea Telara di Andrea Telara11 settembre 2017 | 11:45

Ubi Pramerica Sgr, società di gestione frutto della partnership tra il Gruppo UbiBanca e Pramerica Financial , propone una nuova soluzione di investimento obbligazionaria globale, Ubi Pramerica Global Inflation Linked, che, punta a trarre beneficio dall’andamento dell’inflazione e a offrire un flusso cedolare.

Ubi Pramerica Global Inflation Linked è un fondo 100% obbligazionario e investe principalmente in obbligazioni legate all’inflazione, senza vincoli geografici, di settore, di emittente e di valuta. Il nuovo prodotto investe almeno il 50% del proprio patrimonio netto in titoli investment grade ma può spaziare su tutte le diverse tipologie di strumenti obbligazionari, inclusi i bond high yield e le emissioni dei Paesi emergenti. Ubi Pramerica Global Inflation Linked, inoltre, prevede un flusso cedolare che per i primi tre anni (2018-2020) è predefinito e pari all’1 . Per gli anni successivi, invece, la cedola sarà determinata in base all’andamento del fondo, in caso di performance positiva rispetto al valore di lancio.

Il nuovo fondo si rivolge a investitori con orizzonte temporale lungo (6 anni) e profilo di rischio medio, che intendono diversificare ulteriormente la componente obbligazionaria del loro portafoglio con un investimento correlato all’inflazione globale. UBI Pramerica Global Inflation Linked si avvale in modo sinergico della pluriennale esperienza di UBI Pramerica nella gestione di portafogli obbligazionari e dell’esperienza globale di Pramerica Financial, che vanta tra le sue divisioni una delle maggiori società di gestione degli USA specializzata nel reddito fisso.

Andrea Ghidoni, direttore generale e amministratore delegato di Ubi Pramerica SGR ha commentato:
“UBI Pramerica Global Inflation Linked è un prodotto coerente con l’attuale contesto di mercato e con le esigenze degli investitori. La nostra forte expertise nella gestione attiva e l’approfondita conoscenza di tutti i mercati obbligazionari globali ci permettono di offrire agli investitori questo ulteriore elemento di diversificazione per il loro portafoglio, che consente di trasformare un rischio (il rialzo dell’inflazione) in un’opportunità di investimento”. Il fondo sarà in collocamento fino al 10 ottobre 2017.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Schroders lancia una piattaforma che aggiunge valore alla relazione consulente-cliente

Si chiama IncomeIQ e nasce per affiancare i risparmiatori nella ricerca di reddito. ...

JPMorgan Am lancia i Model Portfolios

Si tratta di soluzioni modulari per aiutare i consulenti finanziari e gli investitori professionali ...

Sofia Sgr si rafforza con Marchioretto

Il manager vanta una pluriennale esperienza nel settore bancario e del private banking maturata in v ...