Assogestioni, l’industria fa 13

A
A
A

L’industria del risparmio gestito a marzo mette a segno una raccolta positiva per 11,5 miliardi di euro. Si tratta del 13° trimestre consecutivo in positivo.

Daniel Settembre di Daniel Settembre26 aprile 2016 | 09:13

INDUSTRIA IN POSITIVO – Continua il momento positivo per l’industria italiana del risparmio gestito. Nel mese di marzo il sistema mette a segno una raccolta positiva per 11,5 miliardi di euro, portando il saldo da inizio anno a +26,7 miliardi (13° trimestre in positivo). Il patrimonio gestito dall’industria registra così un nuovo massimo storico a 1.854 miliardi di euro, grazie all’effetto combinato delle sottoscrizioni e della gestione. Il 48,4% delle masse è investito nelle gestioni collettive mentre il restante 51,6% è impiegato nelle gestioni di portafoglio.

FONDI APERTI – I fondi aperti hanno registrato flussi positivi per circa 7,1 miliardi di euro: +2,4 miliardi allocati nei fondi monetari; +1,5 miliardi nei fondi flessibili; +747 milioni negli azionari; +454 milioni nei prodotti bilanciati, che a marzo tornano in positivo dopo il dato negativo del mese scorso (-53 milioni). Da sottolineare la buona performance degli obbligazionari che dopo i -549 milioni di febbraio, rialzano la testa portandosi a una raccolta positiva per 2,15 miliardi. Per quanto riguarda la domiciliazione dei fondi, soffrono anche questo mese quelli di diritto italiano (-517 milioni), mentre continuano a crescere quelli di diritto estero (+7,66 miliardi).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Assogestioni, Ubi Banca scatta in testa a ottobre

Risparmio gestito, i fondi aperti trainano la raccolta a ottobre

Risparmio gestito, ancora un trimestre positivo

Assogestioni, nuovo record storico per il patrimonio

Risparmio gestito, Intesa tiene la testa

Pir, Assogestioni si fa qualche domanda sulle linee guida del Mef

Antiriciclaggio, conto alla rovescia per il corso Assogestioni

Risparmio gestito, Poste tallona Intesa Sanpaolo

Assogestioni, agosto caldo per l’industria

Assogestioni, raccolta splendente a luglio

Risparmio gestito, il miglior trimestre da 2 anni

Gestito, Generali e Intesa mantengono la vetta

Il risparmio gestito sopra la vetta dei 2mila miliardi

Salone del Risparmio, svelate le date dell’edizione 2018

Big del risparmio alla Giornata dell’investitore istituzionale

Disciplina Priips, arrivano i primi chiarimenti dall’Europa

Identikit di chi investe nei fondi comuni

Risparmio gestito, a maggio ruggisce il Leone

Risparmio gestito, il patrimonio sfonda il muro dei 2mila miliardi

Risparmio gestito: oro Intesa Sanpaolo, argento Generali

Assogestioni, ad aprile boom per i fondi aperti

Assogestioni, Bnp Paribas balza in testa

Risparmio gestito, vola la raccolta a marzo

Galli (Assogestioni): “Ora pensiamo anche alla previdenza”

Salone del Risparmio, pronti via!

Lombardo e Piancastelli alla plenaria di chiusura del Salone del Risparmio

Risparmio gestito: Allianz e Poste regine di febbraio

Assogestioni: a febbraio raccolta positiva per 7,5 miliardi

Consob, corsa contro il tempo per la Mifid 2

Assogestioni, il balzo in avanti di Generali

Risparmio gestito, a gennaio raccolta a +4,6 miliardi

Pir, per Assogestioni raccoglieranno 16 miliardi

Risparmio gestito, a dicembre corre la raccolta di Intesa Sanpaolo

Ti può anche interessare

Bnp Paribas Am: la continuità prevale sulle turbolenze, azioni in rialzo in ottobre

Gli osservatori di mercato hanno interpretato in senso espansivo la decisione del presidente della B ...

Carmignac: azionario, continua la crescita moderata

Per Sandra Crowl le valutazioni sui mercati azionari potranno continuare il loro percorso di crescit ...

Farad lancia i primi fondi di fondi Sri

Selectra Best of SRI Funds rappresenta la prima linea di prodotti European Funds of Funds con il 100 ...