Mifid 2, Aberdeen Standard Investments assorbirà i costi di ricerca

A
A
A

Questa decisione fa seguito a una revisione complessiva che estende l’approccio adottato da Aberdeen Asset Management all’inizio di quest’anno alla nuova entità risultante dalla recente fusione.

Chiara Merico di Chiara Merico13 settembre 2017 | 14:03

A partire dal 3 gennaio 2018, Aberdeen Standard Investments assorbirà tutti i costi di ricerca in coincidenza con l’entrata in vigore della nuova normativa Mifid 2. Questa decisione fa seguito a una revisione complessiva che estende l’approccio adottato da Aberdeen Asset Management all’inizio di quest’anno alla nuova entità risultante dalla recente fusione, e dimostra che uno dei vantaggi immediati dell’integrazione è l’applicazione dei più elevati standard di ricerca a beneficio di tutti i nostri clienti in tutto il mondo.

Aberdeen Standard Investments è un asset manager globale attivo negli investimenti azionari e obbligazionari, nel real estate e nelle soluzioni multi-asset. “La ricerca esterna rappresenta un importante e prezioso contributo alle nostre solide capacità di ricerca interne, e continueremo a impegnarci affinché i nostri team di gestione di portafoglio siano in grado di massimizzare i risultati della ricerca attiva nelle varie regioni e asset class a vantaggio di tutti i clienti. Aberdeen Standard Investments è pronta a contribuire al dialogo tra player del mercato, clienti, fornitori di ricerca e organismi di vigilanza per favorire una maggiore trasparenza in questo settore”, si legge in una nota.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI CORRELATI

Mifid 2, Aberdeen Standard Investments si farà carico dei costi di ricerca

Ti può anche interessare

Lombard Odier Im, il cio Straatman va in pensione

Dopo il suo pensionamento, Straatman continuerà a essere un consulente di Lombard Odier IM e membro ...

Asset management, la parità di genere è ancora lontana

Solo un gestore su cinque è donna, rivela lo studio "Fund managers by genders", realizzato da Morni ...

Sito web rinnovato per Pictet

Restyling della presenza sul web della casa di gestione in Italia a 9 anni dal lancio di www,pictet ...