Anima, entra nel cda un manager di Poste Italiane

A
A
A

Si tratta di Antonio Nervi, responsabile della funzione coordinamento di gestione degli investimenti del gruppo guidato da Francesco Caio

Andrea Telara di Andrea Telara31 maggio 2016 | 14:20

NUOVO INGRESSO – L’assemblea di Anima Holding ha nominato Antonio Nervi, manager del gruppo Poste Italiane, come membro del consiglio di amministrazione. Laureato in Economia, dopo una carriera ventennale in Cofiri, Nervi ha iniziato a lavorare per Poste Italiane nel 2004, dove oggi ricopre l’incarico di responsabile della funzione coordinamento gestione investimenti. Attualmente, Nervi è anche amministratore di diverse società del Gruppo Poste Italiane, fra cui Poste Vita e Poste Assicura.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, effetto Aletti sulle masse

Anima perfeziona l’acquisto del 100% di Aletti Gestielle

Tra Poste e Anima si inserisce Cdp

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Anima, arrivano il nuovo amministratore e la delega per l’aumento di capitale

Anima, i Pir trainano la raccolta a novembre

Anima-GfK: italiani sempre più ottimisti e disposti a investire

Anima, raccolta e utile positivi nei primi tre trimestri

Anima, a ottobre raccolta col segno meno

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Anima, i Pir trainano la raccolta ad agosto

Anima conquista Aletti Gestielle

Anima, offerta in vista per Aletti Gestielle

Anima, nel primo semestre corre la raccolta

Anima-Aletti Gestielle, prove tecniche di terzo polo

Anima, Colombi entra nel board

Anima, più raccolta con il retail

Fondi, nasce un gigante italiano

Pir a tutto tondo, Widiba e Anima ne parlano a Milano

Poste Italiane stacca il dividendo, resta sotto i riflettori

I Pir spingono la raccolta di Anima

Anima, raccolta in ripresa anche ad aprile

Anima, Melzi d’Eril nominato direttore generale

Anche Mps punta sui Pir, con un fondo di Anima

Anima in testa nella Pir selection di Banca Imi

SdR 17, Gatti (Anima): “Il valore del brand nel risparmio gestito”

Anima, raccolta di marzo a 267 milioni

Anima, analisti positivi dopo il riassetto

Anima ridisegna l’assetto organizzativo

Anima, la raccolta cresce ancora nel 2016

Anima prende Di Naro da Esperia

Anima, risultati a due facce

Giverso (Anima): “Dall’e-learning ai nuovi spazi: ecco le novità di Accademia Anima”

Ti può anche interessare

Giro di poltrone dentro WisdomTree

La casa di investimenti specializzata negli etf ha nominato Jason Guthrie nel ruolo di director of c ...

Nuovi investimenti – A chi conviene puntare sui Pir?

Secondo uno studio di IR Top, l'Italia risulta il mercato azionario delle PMI sul quale, se le azien ...

Bnp Paribas Ip: mercati in rialzo o stabili, per il momento

Per Joost van Leenders l’allocazione degli attivi resta invariata in un contesto di mercato privo ...