Axa Im lancia un fondo sulle obbligazioni inflation linked

A
A
A

Il fondo Axa World Funds Global Inflation Short Duration Bonds mira a mitigare gli effetti dell’inflazione e del rischio di tasso d’interesse tramite una strategia liquida e diversificata.

Chiara Merico di Chiara Merico21 luglio 2016 | 06:53

IL FONDO – Axa IM annuncia il lancio dell’Axa World Funds Global Inflation Short Duration Bonds. Il fondo, appena autorizzato in Italia, mira a mitigare gli effetti dell’inflazione e del rischio di tasso d’interesse tramite una strategia liquida e diversificata. Il gestore adotta un approccio analogo al fondo di punta, l’Axa WF Global Inflation Bonds, ma focalizzandosi su una duration breve (0-5 anni). Storicamente, la performance delle obbligazioni inflation-linked con duration breve a livello globale è vicina all’andamento dell’inflazione e, dunque, adottando una duration più breve, il gestore cerca di mantenere un’elevata correlazione tra il rendimento complessivo e l’inflazione realizzata in un contesto di tassi bassi. Le obbligazioni short duration sono anche meno sensibili alle variazioni dei tassi d’interesse e ciò dovrebbe comportare una minore volatilità rispetto al mercato in generale.

CONTRASTARE L’INFLAZIONE – Jonathan Baltora, gestore dell’Axa WF Global Inflation Short Duration Bonds, ha dichiarato: “Rispetto ai bond con una duration più lunga, le obbligazioni inflation-linked short duration possono aiutare gli investitori a contrastare l’inflazione, riducendo il rischio di tasso d’interesse. Questi titoli tendono infatti a replicare l’andamento dell’inflazione. Una caratteristica essenziale del mercato dei bond inflation linked è che l’inflazione pagata agli investitori è la stessa per ogni titolo obbligazionario lungo la curva. Gli investitori che cercano un’esplicita protezione dall’inflazione non hanno la necessità di esporsi su tutte le scadenze. Le obbligazioni short duration possono, inoltre, essere meno costose di quelle inflation linked con una duration più lunga. In periodi di incertezza come quelli attuali, quindi gli investitori in inflation bond con short duration perderebbero meno rendimento grazie all’appiattimento della sottostante curva dei rendimenti reali, evidente soprattutto dopo il recente referendum sulla Brexit nel Regno Unito. Le aspettative sull’inflazione di lungo termine tendono a essere ancorate dalle banche centrali e, pertanto, le fluttuazioni di breve periodo possono creare buone opportunità d’acquisto. Analogamente, l’estremità lunga del mercato potrebbe essere ritenuta affollata a causa della domanda dei fondi pensione alla ricerca di linker con scadenze lunghe per controbilanciare le passività; creando di conseguenza opportunità d’acquisto per le obbligazioni inflation linked con duration breve”. Il fondo AxaWF Global Inflation Short Duration Bonds è una sicav di diritto lussemburghese. Baltora sarà supportato da Marion Le Mordhedec, gestore dell’Axa WF Universal Inflation Bonds. Il fondo dispone di classi azionarie sia retail che istituzionali ed è registrato per la distribuzione in Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Finlandia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Axa Italia, la compagnia assicurativa più innovativa dell’anno

Axa Im, Tentori nominato cio per l’Italia

Mifid 2, anche Axa Im si farà carico dei costi di ricerca esterna

Ti può anche interessare

LFdE: crescita mondiale, prime tensioni rialziste sui prezzi

L'analisi di Olivier De Berranger, cio di La Financière de l’Echiquier, nel report “Il punto de ...

Pimco: tassi bassi ancora a lungo

Il colosso dell’asset management di Newport Beach ritiene che ci saranno ancora due o tre anni con ...

BlackRock lancia un prodotto sull’azionario cinese

Il fondo è pensato per gli investitori che desiderano generare crescita, alpha e diversificazione t ...