M&G pensa a una sede in Lussemburgo

A
A
A

Dopo il voto della Brexit l’asset manager sta cercando una nuova sede in Lussemburgo per mantenere la clientela in Europa.

Daniel Settembre di Daniel Settembre17 ottobre 2016 | 09:42

M&G corre ai ripari. Dopo l’esito del referendum sulla Brexit, l’asset manager, per non perdere gli investitori europei, sta pensando di creare una sede in Lussemburgo. Lo riporta il Financial Times, spiegando che M&G, quinto più grande gestore di fondi della Gran Bretagna, con asset per circa 255 miliardi di sterline, sta cercando i permessi dal regolatore lussemburghese.

È il primo asset manager britannico a stabilire piani operativi concreti in risposta alla votazione Brexit, che ha messo in dubbio il sistema delle società di fondi nel Regno Unito a continuare a servire gli investitori in Europa. A inizio anno il gestore ha delineato i piani per stabilire una gamma di fondi a Dublino, la sua prima presenza in Europa oltre alla Gran Bretagna. In Irlanda M&G vende fondi per investitori istituzionali in tutta Europa, ma non ha personale addetto basato nella capitale.

Il business europeo per M&G rappresenta circa il 10% del suo patrimonio e la scelta di un avamposto nella Ue va quindi in direzione di tutelare questa fascia di clientela. Improbabile, in ogni caso, che la società possa spostare il personale della sede londinese in Lussemburgo, ma è quasi certo che verranno assunti nuovi dipendenti per il nuovo business. Se approvato, M&G offrirà agli investitori due fondi Ucits con mandato globale.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Classifiche Bluerating: M&g in testa nella categoria azionari America

Sondaggio GFK-M&G: un italiano su due ha iniziato a risparmiare troppo tardi

M&G lancia una sicav lussemburghese per gli investitori retail

M&G, quali prospettive per gli investitori high yield

M&G Investments, al via la partnership con Banca Generali

Colpo M&G Investments, i fondi saranno distribuiti da Fideuram e Sanpaolo Invest

M&G Investments: 3 fattori di rischio per la sterlina nei prossimi 24 mesi

Banca Mediolanum e M&G Investments ora avanzano in coppia

M&G Investments Top Funds febbraio 2014

M&G Investments Top Funds gennaio 2014

M&G Investments Top Funds dicembre 2013

M&G Investments Top Funds novembre 2013

Fondi, un ex Anima sgr nel team italiano di M&G Investments

Copernico sim distribuirà i fondi di M&G Investments

M&G Investments Top Funds agosto 2013

M&G Investments Top Funds luglio 2013

M&G Investments, Daniel White nominato gestore del fondo M&G North American Value

M&G Investments Top Funds maggio 2013

M&G Investments Top Funds aprile 2013

M&G Investments Top Funds Marzo 2013

M&G Investments Top Funds Febbraio 2013

M&G Investments Top Funds Gennaio 2013

M&G Investment Italia, un nuovo sales manager per continuare la crescita

M&G Investments ha una nuova investment sales advisor

M&G Investments amplia la distribuzione dei propri fondi

M&G Investments nomina il suo primo managing director per l’Asia

M&G Investments, giri di poltrone ai vertici di Prupim

M&G Investments recluta un ex Threadneedle

M&G Investments, l’Europa può risolvere i suoi problemi

L’analisi di M&G Investments: attenzione alla Francia

I campioni del gestito – M&G Investments

Ti può anche interessare

Natixis amplia il team di marketing con Maurizio Mazzarelli

Il manager, che sarà basato a Londra, affiancherà il team italiano nelle attività di marketing pe ...

Classifiche Bluerating: Gam in testa tra i fondi a Azionari Cina

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria Azionari Cina, il migliore negli ul ...

Jupiter punta sul debito emergente con Alejandro Arevalo

Il manager vanta un’esperienza di oltre 18 anni negli investimenti sull’obbligazionario dei paes ...