Gestori, liquidità ai massimi da 15 anni

A
A
A

Secondo quanto rivela un sondaggio di BofA Merrill Lynch, citato da MF, l’esposizione al cash dei fund manager è ai massimi dal settembre 2001.

Chiara Merico di Chiara Merico19 ottobre 2016 | 06:35

IL SONDAGGIO – Era dai tempi dell’11 settembre che non si vedeva una tale avversione al rischio da parte dei gestori di fondi: secondo quanto rivela un sondaggio di BofA Merrill Lynch, citato da MF, l’esposizione al cash dei fund manager è ai massimi da 15 anni. La Fund Manager Survey, effettuata tra il 7 e il 13 ottobre su un panel di 213 grandi gestori a livello globale, rivela che il livello di liquidità nei portafogli è cresciuto dal 5,5% di settembre al 5,8% di ottobre: l’ultima volta che è stato così elevato è stato nel settembre 2001, subito dopo l’attentato alle Torri gemelle di New York.

I MOTIVI DI PREOCCUPAZIONE – Tra le principali preoccupazioni dei gestori, secondo il sondaggio, c’è il rischio di una crisi profonda nell’Ue; seguono il crollo del mercato obbligazionario e la vittoria di Trump alle elezioni presidenziali Usa.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Se Amazon si trasforma in una banca

Bank of America: attenti agli emittenti “zombie” in caso di rialzo dei tassi in Europa

Bank of America, trimestre ricco per il wealth management

Ti può anche interessare

Accordo tra GAM e la Fondazione di Venezia

Su mandato della Fondazione di Venezia, GAM (Luxembourg) SA, società del gruppo GAM basata in Lusse ...

Consultinvest: sorpresa Fed

La Fed ha dato un messaggio molto più restrittivo del previsto; messaggio che trae giustificazione ...

Debutta il primo Pir de La Financiere de l’Echiquier

Echiquier Rinascimento investe in small&mid cap italiane ed europee. ...