Anima, a ottobre raccolta col segno meno

A
A
A

A causare il calo, informa una nota, il previsto deflusso di mandati assicurativi a bassa redditività riferibili a un unico cliente istituzionale per oltre 1,8 miliardi di euro. Cresce anno su anno il totale delle masse gestite.

Chiara Merico di Chiara Merico9 novembre 2017 | 10:39

I DATI – La raccolta netta del gruppo Anima nel mese di ottobre 2017 è stata negativa per circa 1,6 miliardi di euro a causa del previsto deflusso, avvenuto nei primi giorni del mese, di mandati assicurativi a bassa redditività riferibili a un unico cliente istituzionale per oltre 1,8 miliardi di euro. Il totale della raccolta netta da inizio anno è comunque positivo per circa 0,9 miliardi di euro. Senza considerare questi mandati in uscita, la raccolta mensile è stata positiva per circa 245 milioni di euro. Il totale delle masse gestite del gruppo Anima a fine ottobre 2017 è pari a circa 75,7 miliardi di euro, con un aumento di circa il 6% sul dato di fine ottobre 2016, anche grazie ad un’importante performance media ponderata che per i fondi comuni, superiore al 3,4% da inizio anno. “Si chiude un mese caratterizzato da un buon andamento dei mercati che, combinato con la qualità della gestione espressa dal nostro gruppo, ha permesso di realizzare importanti performance sui prodotti gestiti. Per quanto attiene ai risultati commerciali, si evidenzia come gli stessi, al netto di un rilevante deflusso da parte di un singolo cliente istituzionale, confermino il trend positivo dell’esercizio”, ha commentato Marco Carreri, amministratore delegato di Anima Holding e Anima Sgr.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, maggio nero per la raccolta

Anima, i top manager comprano azioni

Anima pensa a fare shopping

Anima, crescita a doppia cifra per utili e masse

Anima, aprile con il segno più

Anima, aumento di capitale ai nastri di partenza

Anima, cedola a 0,19 euro

Anima, le masse volano a febbraio

Poste-Anima, riparte l’alleanza

Anima mette un limite alle commissioni di switch

Anima, utile e raccolta in crescita nel 2017

ConsulenTia18/Gatti (Anima): “Vi presento Vespucci e Magellano”

Anima, a gennaio raccolta col segno più

Anima lancia i fondi Magellano e Vespucci

Poste Italiane nell’aumento di capitale di Anima

Investimenti e consulenza, così sarà l’offerta di Poste Italiane

Anima, effetto Aletti sulle masse

Anima perfeziona l’acquisto del 100% di Aletti Gestielle

Tra Poste e Anima si inserisce Cdp

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Anima, arrivano il nuovo amministratore e la delega per l’aumento di capitale

Anima, i Pir trainano la raccolta a novembre

Anima-GfK: italiani sempre più ottimisti e disposti a investire

Anima, raccolta e utile positivi nei primi tre trimestri

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Anima, i Pir trainano la raccolta ad agosto

Anima conquista Aletti Gestielle

Anima, offerta in vista per Aletti Gestielle

Anima, nel primo semestre corre la raccolta

Anima-Aletti Gestielle, prove tecniche di terzo polo

Anima, Colombi entra nel board

Anima, più raccolta con il retail

Fondi, nasce un gigante italiano

Ti può anche interessare

Candriam, 2017 con il segno più

A fine 2017 gli asset totali in gestione avevano raggiunto quota 112,6 miliardi di euro, in aumento ...

Ethenea si rafforza con tre gestori

A sostegno della propria strategia di crescita internazionale, la società ha anche nominato John Ko ...

M&G: titoli tech, è bolla?

Il sell-off dei titoli tech a giugno ha alimentato la speculazione sul possibile inizio di una fase ...