Due nuove soluzioni per Ubi Pramerica Sgr

A
A
A

La gestione attiva e una profonda expertise sono le peculiarità dei nuovi comparti UBI Sicav Euro High Yield e UBI Sicav Obiettivo Equilibrio, che puntano a cogliere le migliori opportunità offerte dai mercati con una consistente diversificazione del portafoglio.

Chiara Merico di Chiara Merico22 novembre 2017 | 10:00

DUE SOLUZIONI – Ubi Pramerica Sgr, settima società italiana di gestione del risparmio, nata 15 anni fa dalla joint venture tra il gruppo UBI Banca e Pramerica Financial, propone due nuove soluzioni di investimento a gestione attiva: UBI Sicav Euro High Yield, comparto obbligazionario, e UBI Sicav Obiettivo Equilibrio, comparto bilanciato. UBI Sicav Euro High Yield è un comparto di tipo obbligazionario concentrato principalmente sul mercato delle obbligazioni ad alto rendimento denominate in euro. Le obbligazioni high yield sono una asset class con potenzialità di rendimento interessanti, a fronte di un incremento del livello di rischio. La gestione attiva del comparto combina l’analisi macroeconomica delle condizioni di mercato e quella microeconomica dei singoli emittenti. UBI Sicav Euro High Yield (classe A e B) prevede anche un flusso cedolare periodico: per il primo anno è prevista una cedola pari all’1% del valore iniziale della quota, mentre nei successivi quattro anni la distribuzione e l’ammontare delle possibili ulteriori cedole saranno legati alla variazione percentuale del valore dell’investimento rispetto al valore di lancio.UBI Sicav Obiettivo Equilibrio è un comparto bilanciato che può investire su tutte le principali asset class  senza restrizioni per area geografica, settore o valuta. L’elevata diversificazione che caratterizza questo comparto contribuisce a dare equilibrio al portafoglio, mettendolo in condizione di affrontare al meglio eventuali momenti di difficoltà dei mercati. Questo nuovo prodotto prevede un portafoglio bilanciato tra azioni e obbligazioni, nel quale il peso della componente azionaria può variare dal 30% al 70% del patrimonio. Anche UBI Sicav Obiettivo Equilibrio (classe A e B) prevede un flusso cedolare, con una cedola fissa il primo anno, pari all’1,5% del valore iniziale della quota, e quattro possibili ulteriori cedole, la cui distribuzione e il cui ammontare saranno legati alla variazione percentuale del valore dell’investimento rispetto al valore di lancio.

 

RISPONDERE ALLE ESIGENZE DEI CLIENTI – I due nuovi comparti sono particolarmente adatti per investitori con orizzonte temporale lungo (non inferiore ai cinque anni) e profilo di rischio medio. UBI Sicav Obiettivo Equilibrio e UBI Sicav Euro High Yield si avvalgono della pluriennale esperienza di UBI Pramerica nella gestione di portafogli obbligazionari e bilanciati e consentono all’investitore l’accesso a una gestione altamente professionale, connotata da un processo d’investimento rigoroso, trasparente e articolato che unisce in maniera sinergica le competenze locali dei team di gestione italiano, costituito da oltre 50 professionisti, e l’esperienza globale di Pramerica Financial. Andrea Ghidoni, direttore generale e amministratore delegato di Ubi Pramerica Sgr, ha commentato: Ancora una volta offriamo prodotti in grado di rispondere alle specifiche esigenze delle nostre reti distributive e quindi dei nostri clienti. Una soluzione 100% obbligazionaria per gli investitori che non sono orientati a un investimento azionario ma non vogliono rinunciare alla possibilità di un rendimento interessante, e una soluzione bilanciata, con un‘esposizione azionaria variabile, che mira a ricercare l’alpha in qualsiasi contesto di mercato. Creare valore per l’investitore finale ideando soluzioni che si adattano alle sue specifiche esigenze è nel DNA di UBI Pramerica”. La classe A di UBI Sicav Euro High Yield e UBI Sicav Obiettivo Equilibrio sarà in collocamento presso i soggetti collocatori fino all’11 dicembre 2017; seguirà poi il collocamento della classe B dal 12 dicembre 2017 al 6 febbraio 2018.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Nuovo fondo multi asset per Ubi Pramerica Sgr

Marco Passafiume Alfieri (UBI Pramerica SGR): “La finanza non va in vacanza”

Due nuovi fondi per Ubi Pramerica Sgr

Ti può anche interessare

Il “rinascimento” di Pimco

Il Financial Times dedica un servizio a Dan Ivascyn Alfred Murata, gestori che tentano di far diment ...

Fidelity, al via il roadshow invernale per incontrare i consulenti

FIDELITY, AL VIA IL ROADSHOW – Prende il via mercoledì 11 gennaio il Fidelity Roadshow Winter ...

A ITForum Milano scenari e strategie nell’era della Mifid 2

A ITForum una serie di incontri per approfondire le tematiche legate agli scenari e alle strategie d ...