Schroders lancia il suo secondo Pir

A
A
A

Si tratta di una strategia che investe in azioni e obbligazioni prevalentemente italiane, facendo leva sulla forte expertise della società britannica nel Multi-Asset.

Chiara Merico di Chiara Merico6 marzo 2018 | 11:55

IL FONDO – Schroders rafforza la sua offerta di fondi Pir con il lancio di Schroder ISF Multi-Asset PIR Italia. Si tratta di una strategia che investe in azioni e obbligazioni prevalentemente italiane, facendo leva sulla forte expertise della società britannica nel Multi-Asset, in cui vanta 70 anni di esperienza, oltre 74 miliardi di euro in gestione e più di 90 specialisti a livello internazionale Il fondo è gestito dal team Multi-Asset Investment di Schroders, con Ugo Montrucchio nel ruolo di responsabile per l’asset allocation e il risk management. Sulla parte azionaria, Ugo sarà supportato dal team azionario europeo e da Hannah Piper, gestore del primo fondo PIR di Schroders, Schroder ISF Italian Equity, strategia azionaria pura con un track record di oltre vent’anni. Anthony Earnshaw e il team Advanced Bond Beta offriranno sostegno per la parte di obbligazioni societarie italiane.

IL FOCUS – L’approccio di Schroder ISF Multi-Asset PIR Italia punta ad affiancare alla parte core del portafoglio, costituita da bond e azioni italiane, investimenti in asset globali, con l’obiettivo di offrire diversificazione e stabilizzare i risultati, sempre restando aderenti alla normativa PIR, che permette agli investitori italiani di godere di benefici fiscali. Fondamentale è poi il focus sulle valutazioni e sul ciclo economico, per identificare di volta in volta i segmenti specifici su cui puntare. “I Pir sono stati sicuramente una delle storie più positive del 2017, incontrando un grande apprezzamento da parte del mercato e permettendo all’industria di avvicinare sempre più i risparmiatori a un concetto chiave quando si parla di investimenti: quello del lungo periodo. In questo contesto, dopo la nostra storica strategia sull’azionario italiano, abbiamo voluto arricchire l’offerta PIR compliant con una soluzione flessibile e diversificata in termini di asset class”, ha commentato Luca Tenani, country head Italy di Schroders.  “Il fondo è progettato con l’obiettivo di offrire un apprezzamento del capitale nel lungo termine, combinando una significativa esposizione alla crescita attuale e prospettica dell’economia italiana con altri asset, complementari a questo mercato. La strategia sarà gestita con un obiettivo d’investimento allineato all’orizzonte naturale dei prodotti Pir e potrà inoltre beneficiare delle competenze di selezione attiva dei titoli da parte di Schroders, così come degli aggiustamenti di asset allocation implementati nel corso del ciclo economico”, ha concluso Ugo Montrucchio, gestore multi-asset di Schroders.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Schroders lancia un fondo sulle A-Shares cinesi

Schroders prende Algonquin

Schroders pronta per il pieno di fintech

Ground (Schroders): “Perché i gestori devono puntare sulla sostenibilità”

Utili col turbo per Schroders

Schroders: mercati obbligazionari, istruzioni per l’uso

Città globali, Los Angeles premiata da Schroders

ConsulenTia18/Camisa (Schroders): “Investire cavalcando i trend demografici”

Banca Patrimoni Sella, perfezionato l’accordo con Schroders

Eventi: alla scoperta delle città globali con lo Schroders City Tour

Schroders: 2018, non essere sostenibili sarà sempre più insostenibile

Schroders: commodity, dollaro e inflazione giocano a favore nel 2018

I rimpianti dei pensionati italiani secondo Schroders

Montrucchio (Schroders): “Perché i cf hanno bisogno dei portafogli multi-asset”

Schroders: “Come prepararsi al rialzo dei tassi”

Schroders: per gli italiani la priorità è investire

Fondi, i migliori del mese scorso

Schroders mette i mercati emergenti sotto i riflettori

Fondi, il grande ritorno di Trabattoni

Schroders prende Prideaux da BlackRock

Schroders: parola d’ordine sostenibilità

Schroders: ecco la “Goldilocks economy”, la ripresa c’è ma senza slancio

Campionato 2017, Schroders prepara il girone di ritorno

Schroders, volano utili e patrimonio

Tenani (Schroders): “Pir? Nessuna bolla, multipli interessanti”

Il fondo Schroder ISF Italian Equity diventa Pir compliant

Schroders punta sui paperoni americani

Schroders, il brand prende vita

BLUERATING in edicola: Il brand prende vita

Schroders prende Imhof da Ubs Wm

Schroders fa shopping nel private equity

Schroders prende Adveq

SdR 17, Tenani (Schroders): “In arrivo i nostri Pir”

Ti può anche interessare

Polizze vita, la raccolta batte la fiacca

Secondo Accenture, i flussi si ridurranno del 4% nel 2017. ...

Amundi, Pottier a capo degli investimenti responsabili

Prima di questa nomina, Pottier ha ricoperto il ruolo di global head for sustainable development pr ...

Mifid 2, anche Ethenea si fa carico dei costi di ricerca

La società ribadisce inoltre la volontà di continuare ad avvalersi comunque delle analisi interne ...