Polizze Vita, se il capitale non è più garantito

A
A
A

Il quotidiano Mf dedica un ampio servizio alla riforma dei prodotti assicurativi del ramo I. Il nuovo regolamento dell’Ivass prevede un sistema migliore per conteggiare i rendimenti ma le compagnie vogliono di più: far scendere la protezione delle somme investite dal 100% al 98 o 95%.

Andrea Telara di Andrea Telara9 marzo 2018 | 10:10

Non più capitale garantito al 100% ma solo al 95 o al 98%. E’ la richiesta che viene nuovamente avanzata, secondo quanto riporta il quotidiano Mf, dalle compagnie assicurative che vendono le polizze del Ramo I, cioè i prodotti che investono in fondi (le Gestioni Separate) composti per lo più da titoli di stato e da obbligazioni di alta qualità. L’Ivass, l’authority che vigila sulle imprese assicuratrici, non ha chiuso completamente le porte alla richiesta delle compagnie anche se su questo punto c’è un po’ di incertezza giuridica riguardo all’interpretazione delle norme che regolano le polizze del Ramo I. Per questo l’Ania, associazione di categoria delle imprese assicuratrici, secondo Mf ha chiesto il parere di un super esperto legale incaricato di fare chiarezza.
Intanto, la riforma dei regolamenti delle polizze del Ramo I elaborata a fine febbraio dall’Ivass introduce un nuovo sistema di calcolo e di assegnazione agli assicurati delle plusvalenze realizzate dai fondi, che attualmente devono essere computate nell’anno stesso in cui sono realizzate, mentre in futuro potranno essere spalmate su un periodo più lungo, consentendo alle compagnie di gestire meglio il flusso dei rendimenti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ania decisa: le unit hanno natura assicurativa

Le polizze vita piacciono un po’ meno

Polizze, così cambieranno i contratti

Assicurazioni, operazione trasparenza

Mifid 2, l’Ania chiede un’eccezione per le Unit Linked

Banche e assicurazioni, come cambia il mercato

Ricerchi una polizza? Il risultato non è sicuro e l’Ivass vuole vederci chiaro

Farina (Ania): “Piani di risparmio agevolati per sostenere l’economia”

Farina (Ania): “Le assicurazioni sostengano la ripresa”

Polizze del Ramo I, rendimenti al 3,6%

Ania, Farina vara la nuova squadra

Ania: Donnet, Bradshaw e Di Benedetto in pole per la vicepresidenza

Ania, Maria Bianca Farina nuova presidente

Assicurazioni, Ania elegge i presidenti delle sei Commissioni permanenti

Assicurazioni, Ania riforma la governance

Assicurazioni, Ania sceglie Focarelli per la direzione generale

Fondi pensione, Ania: passare a un prelievo sul realizzato

Assicurazioni, il ramo vita scende del 22%

Ania, attenti ai prezzi delle polizze

Assicurazioni, al via le nuove regole per le quotate

Assicurazioni, i premi crescono del 28,1%

Ania lancia l’allarme sulla nuova vigilanza Ue

Assicurazioni – Raccolta vita in crescita grazie ai promotori finanziari

Istituzioni – Gli italiani si affidano alle banche

Promotori Finanziari – Quanto ci piacciono le polizze vita

Promotori Finanziari – Meglio degli agenti assicurativi ma sotto le banche

Assicurazioni – La distribuzione pesa sempre di più

Promotori Finanziari – Le reti sostengono il ramo vita

Giri di poltrone, Ania e Abi a caccia di dirigenti

Ai promotori piacciono le polizze vita tradizionali

Ania – Garonna è il nuovo direttore generale

Assicurazioni, cancellata la legge Bersani

Ania, Fusciani verso la direzione generale

Ti può anche interessare

Errori nella gestione del risparmio: come evitarli e investire meglio grazie al GAM Systematic

Con l’aumentare dei Big Data e lo sviluppo crescente del machine learning, anche la gestione patri ...

Carmignac a Roma e Milano per parlare di scelte d’investimento

Nella Capitale d’Italia l’incontro si svolge il 3 ottobre, mentre nella capitale finanziaria l ...

Bnp Paribas Am: i toni delle banche centrali tendono a convergere, ma prevale la propensione al rischio

Durante la settimana scorsa la propensione al rischio è tornata a prevalere sui mercati finanziari. ...