Risparmio gestito, a rischio la trasparenza del sistema

A
A
A

Non mettiamo a rischio la trasparenza degli strumenti finanziari. E’ questo uno dei messaggi chiave inviati dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ai partecipanti all’84esima Giornata Mondiale del Risparmio.

di Redazione31 ottobre 2008 | 09:44

In occasione della celebrazione dell’84esima Giornata Mondiale del Risparmio, il presidente delle Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato un messaggio chiaro: ”la gravita’ della crisi impone, oltre all’assunzione dei provvedimenti piu’ immediati, anche una approfondita riflessione sui comportamenti e sui meccanismi che hanno concorso a deterimarla e quindi, sui rimedi idonei a scongiurare il ripetersi di situazioni di tale dimensione e pericolosita”.

Uno dei principali compiti delle istituzioni, e non solo, secondo Napolitano, è impedire che la crescente complessita’ dei meccanismi finanziari si traduca in una perdita di trasparenza che indebolisce la centralita’ della funzione di raccordo tra formazione del risparmio e investimento, ed incida negativamente sull’equilibrio e la correttezza che devono caratterizzare le modalita’ di svolgimento”.

Per questo il presidente della Repubblica auspica una maggiore integrazione a livello europeo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Vontobel AM rafforza la squadra obbligazionaria

Fondi, fuga dagli emergenti

Capitali, come portarli all’estero (legalmente)

L’industria dei fondi vale una montagna di soldi

Fondi passivi sostenibili, la strada è ancora lunga

Rompere gli schemi dell’asset allocation

Fondi, se resta solo la commissione di performance (o quasi)

Strategie multi asset per mantenere la rotta

Syz AM, un miliardo di motivi per sorridere

Fondi, la commissione di gestione è sotto pressione

Fidelity, you pay…less

Multi asset, una passione in evoluzione

SdR18/Bottillo (Natixis IM): “Attivi, what else?”

SdR18/Giorgi (Blackrock): “Il nostro Universe”

La raccolta ci mette l’Anima

Caso Vegagest, due ipotesi e un silenzio assordante

Assogestioni: Carreri vicepresidente con il nuovo budget

La guerra dei fondi

Asia più forte per La Francaise

SdR18, via libera per le conferenze

Fondi, rivoluzione Fidelity

Kid, i problemi fanno slittare la notifica alla Consob

Petrolio in ascesa, la bussola per gli energetici di AcomeA

Fondaco, un nuovo fondo equity income

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Mediobanca, ai fondi la maggioranza (relativa) nell’assemblea

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Fondi, La Française lancia nuovo fixed maturity

Fondi, in Europa è già record

Credit Suisse, ecco i due fondi che guardano al futuro

I fondi private scelgono l’Africa

Fondi italiani, in 32 anni più oneri che rendimenti

Al via ReFees, la startup che fa risparmiare sui costi di fondi e Sicav. Ecco come funziona

Ti può anche interessare

Axa IM sim, cambia il servizio non la sostanza

Arriva la decadenza per rinuncia espressa della Axa Investment Managers Italia Sim S.p.A. dall'auto ...

Noia (Pictet AM): “Tutte le opportunità degli investimenti Esg”

L’asset manager elvetico punta ancora sulle strategie d’impatto sociale e sulla trasparenza del ...

T.Rowe Price si rafforza con Drew

Drew intensificherà la ricerca del gruppo in materia ambientale, sociale e di governance (ESG) e si ...