Blue Chips Fondi, è l’ora dei Paesi emergenti

A
A
A

Tra i 50 Blue Chips Fondi spiccano le performance dei comparti che investono nei mercati azionari dei Paesi emergenti e dell’area del Pacifico. In prima posizione troviamo Eurizon Focus Azioni Paesi Emergenti con il +9,34%, mentre tra gli azionari Pacifico si mette in evidenzia il comparto di Pioneer con il +6,62%.

di Francesco Biraghi31 ottobre 2008 | 18:30
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Zimmermann, Lemanik: azionario Asia ancora attrattivo

Private Equity in Asia, tanti soldi ma meno occasioni

Le banche svizzere alla conquista dell’Asia

Ti può anche interessare

Classifiche Bluerating: WisdomTree in testa tra i fondi azionari Germania

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria fondi azionari Germania, il primo ...

Anima, la raccolta cresce ancora nel 2016

La raccolta netta, pur in rallentamento rispetto al 2015, è stata positiva per circa 4,6 miliardi d ...

Fondi, Vanguard batte BlackRock

Il gestore passivo ha raccolto 315 miliardi di dollari nel 2015 rispetto ai 202 miliardi del gruppo ...