Pioneer: Aberdeen si ritira dalla gara

A
A
A

La società di asset management scozzese fa un passo indietro e non presenterà più l’offerta. Il prezzo è troppo alto.

Andrea Telara di Andrea Telara21 novembre 2016 | 08:45

PASSO INDIETRO – Aberdeen Asset Management non parteciperà più alla gara per rilevare Pioneer Investments, società di gestione messa in vendita da UniCredit. Il prezzo di 3,5 miliardi di euro richiesto dai venditori era infatti considerato troppo alto da Aberdeen. Ad affermarlo è stato lo stesso ceo della società di gestione scozzese, Martin Gilbert, in un’intervista rilasciata all’agenzia Bloomberg. “Siamo arrivati al secondo round ma ci siamo ritirati”, ha detto Gilbert, “non ci potevamo permettere il prezzo di 3,5 miliardi di euro”. Secondo le indiscrezioni di stampa più accreditate, in gara per Pioneer sono rimasti 4 soggetti: la cordata Poste-Anima-Cdp, la francese Amundi, gli australiani di Macquarie e gli statunitensi di Ameriprise Financial, che controllano Columbia Threadneedle.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Skeoch (Standard Life Aberdeen): “I miei dubbi su Mifid 2”

Classifiche Bluerating: Aberdeen in testa tra gli azionari Cina A Shares

Aberdeen porta al Salone del Risparmio le “Storie dal mondo del reddito fisso”

Elio testimonial di Aberdeen

Classifiche Bluerating: Aberdeen in testa tra i fondi obbligazionari dollaro canadese

Non combattete la disruption

Classifiche Bluerating: Aberdeen in testa tra i fondi obbligazionari euro corporate e governativi high yield

Aberdeen: Fed, improbabile un nuovo rialzo a breve

Aberdeen, continuiamo a puntare sulla Turchia

McCaffery (Aberdeen): “Strategie alternative per i fondi pensione”

Aberdeen, i dipendenti fanno volontariato

Aberdeen Global Select Emerging Mkt Bond A1 in ripresa da inizio anno

Aberdeen strappa Fleming a Columbia-Threadneedle

Aberdeen mette le scarpe da corsa contro la violenza sulle donne

Citywire, ecco i gestori più bravi con le azioni dell’Europa dell’est

Aberdeen taglia le commissioni sul fondo dei mercati emergenti

Ambrosini passa da Aipb ad Aberdeen Am

Aberdeen AM sonda il mercato degli etf

Aberdeen in crisi

Aberdeen AM: QE2, veleggiando verso l’ignoto?

Fondi, la crisi di Aberdeen

Thinking Aloud: Aberdeen AM sbarca sui social

Aberdeen AM: possibili acquirenti all’orizzonte

Fondi, la crisi di Aberdeen AM

Aberdeen AM dà il benvenuto a Tommaso Tassi

Young (Aberdeen AM): non fatevi prendere dal panico

Hedge fund, Aberdeen rileva Arden

Fondi, Aberdeen AM rileva Flag Capital Management

Classifiche BLUERATING: Ubs, Aberdeen e Carmignac tra i migliori azionari Europa

Classifiche BLUERATING, tra gli azionari sul Giappone vincono Aberdeen e M&G

Aberdeen AM, dà il benvenuto a un nuovo manager

Classifiche BLUERATING, Aberdeen e Ubs tra i più forti con gli azionari sul Giappone

Per Aberdeen un 2015 all’insegna di reddito fisso, absolute return e alternative

Ti può anche interessare

Fondi italiani, in 32 anni più oneri che rendimenti

Lo rivela un'analisi di Plus de Il Sole 24Ore, che prende in esame l'andamento dei prodotti di inves ...

Marion (UBP): “Come affrontare le politiche monetarie sempre più restrittive”

Il senior investment specialist di Union Bancaire Privée indica le strategie alternative possib i ...

GAM: emergenti, maggiori opportunità tra le emissioni in valuta locale

Sono avvantaggiate le emissioni in valuta locale rispetto a quelle in valuta forte, dato che per le ...