Assogestioni: Intesa fa il pieno, Pioneer maglia nera

A
A
A

È ancora una volta Intesa Sanpaolo la regina della raccolta registrando un dato positivo per circa 2,29 miliardi di euro. Deflussi per Pioneer Investments nel mese in cui è passata nelle mani dei francesi di Amundi.

Daniel Settembre di Daniel Settembre22 dicembre 2016 | 12:00

CLASSIFICA PER RACCOLTA – L’industria del risparmio gestito, secondo la consueta mappa mensile di Assogestioni, ha chiuso il mese di novembre in positivo per circa 3,3 miliardi di euro. È ancora una volta Intesa Sanpaolo la regina della raccolta registrando un dato positivo per circa 2,29 miliardi di euro, con Eurizon Capital (+2,63 miliardi) che ha ammortizzato le perdite di Fideuram (-338 mln). Sul podio in seconda posizione il gruppo Amundi – che da poco ha conquistato il controllo di Pioneer Investments – con una raccolta di 701 milioni. Segue in terza posizione Axa (+657 mln). Fuori dal podio il gruppo Generali (409 mln), M&G Investments (243 mln), il gruppo Mediolanum (238 mln), Morgan Stanley (159 mln), Kairos Partners (143 mln), il gruppo Bnp Paribas (135 mln). Chiude la top ten il gruppo Ubi Banca che ha archiviato il mese in positivo di 121 milioni di euro di raccolta.

PATRIMONIO GESTITO – Non ci sono grosse novità invece per quanto riguarda la classifica nel gestito che vede ancora il dominio del Leone di Trieste con 457 miliardi di euro di patrimonio gestito. In seconda posizione il gruppo Intesa Sanpaolo (366 miliardi) e in terza posizione, nonostante i deflussi del mese, Pioneer Investments (144 miliardi). Seguono Poste Italiane (72 miliardi), Anima Holding (71 miliardi), Blackrock (68 miliardi), Ubi Banca (50 miliardi), Allianz (46 miliardi), Mediolanum (43 miliardi) e Amundi (43 miliardi).

I DEFLUSSI –
Tra le peggiori da sottolineare la performance negativa di Pioneer Investments che ha registrato deflussi per 661 milioni, risentendo della sua tormentata vicenda attorno alla cessione poi avvenuta a favore dei francesi di Amundi. Raccolta negativa anche per Franklin Templeton (-376 milioni), Schroders (-300 milioni), il gruppo Deutsche Bank (234 milioni), State Street Global Advisors (-148 milioni) e Anima (137 milioni).


Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pir, Assogestioni si fa qualche domanda sulle linee guida del Mef

Antiriciclaggio, conto alla rovescia per il corso Assogestioni

Risparmio gestito, Poste tallona Intesa Sanpaolo

Assogestioni, agosto caldo per l’industria

Assogestioni, raccolta splendente a luglio

Risparmio gestito, il miglior trimestre da 2 anni

Gestito, Generali e Intesa mantengono la vetta

Il risparmio gestito sopra la vetta dei 2mila miliardi

Salone del Risparmio, svelate le date dell’edizione 2018

Big del risparmio alla Giornata dell’investitore istituzionale

Disciplina Priips, arrivano i primi chiarimenti dall’Europa

Identikit di chi investe nei fondi comuni

Risparmio gestito, a maggio ruggisce il Leone

Risparmio gestito, il patrimonio sfonda il muro dei 2mila miliardi

Risparmio gestito: oro Intesa Sanpaolo, argento Generali

Assogestioni, ad aprile boom per i fondi aperti

Assogestioni, Bnp Paribas balza in testa

Risparmio gestito, vola la raccolta a marzo

Galli (Assogestioni): “Ora pensiamo anche alla previdenza”

Salone del Risparmio, pronti via!

Lombardo e Piancastelli alla plenaria di chiusura del Salone del Risparmio

Risparmio gestito: Allianz e Poste regine di febbraio

Assogestioni: a febbraio raccolta positiva per 7,5 miliardi

Consob, corsa contro il tempo per la Mifid 2

Assogestioni, il balzo in avanti di Generali

Risparmio gestito, a gennaio raccolta a +4,6 miliardi

Pir, per Assogestioni raccoglieranno 16 miliardi

Risparmio gestito, a dicembre corre la raccolta di Intesa Sanpaolo

Un 2016 record per l’industria del risparmio gestito

Assogestioni, a novembre trionfa la prudenza

Assogestioni, a ottobre Intesa si riporta in vetta

Assogestioni, frena la raccolta a ottobre: +3 miliardi di euro

Assogestioni, a settembre Intesa Sanpaolo scende dal podio

Ti può anche interessare

Ubi Pramerica crea un osservatorio sul sentiment dei risparmiatori

Si chiama People Lab e si avvarrà delle rilevazioni della società di ricerche Kantar Tns che già ...

Classifiche Bluerating: Nordea in testa tra i fondi azionari globali settore immobiliare

Secondo le analisi di Bluerating basate su 89 fondi della categoria azionari globali settore immobil ...

Quanti affari con l’intelligenza artificiale

Alberto D’Avenia, country head Italia di Allianz Global Investors, illustra le caratteristiche del ...