Pir, le società di gestione pronte a lanciarli

A
A
A

Nel 2017 debuttano in Italia i Piani Individuali di Risparmio. Secondo Plus24-Il Sole 24Ore, Anima, Anthilia, Bnp Paribas ed Eurizon hanno già in programma di puntare su questi nuovi prodotti.

Andrea Telara di Andrea Telara27 dicembre 2016 | 10:37

AL DEBUTTO IN ITALIA – Debutteranno ufficialmente in Italia nel 2017. Sono i piani individuali di risparmio (pir), una nuova forma di investimento che prevede un progressivo piano di accumulo del capitale, con agevolazioni per chi non ritira le somme prima dei 5 anni e con un portafoglio destinato prevalentemente alle piccole e medie imprese. Secondo un approfondimento realizzato dall’inserto Plus 24 del Sole 24Ore, ci sono diverse società di gestione che si preparano a proporre dei pir alla clientela. Tra i gruppi in rampa di lancio ci sono Anima, Anthilia, Bnp Paribas ed Eurizon.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anima, bene trend di raccolta malgrado riassetto distributivo

Anima, i Pir trainano la raccolta ad agosto

Anima conquista Aletti Gestielle

Anima, offerta in vista per Aletti Gestielle

Anima, nel primo semestre corre la raccolta

Anima-Aletti Gestielle, prove tecniche di terzo polo

Anima, Colombi entra nel board

Anima, più raccolta con il retail

Fondi, nasce un gigante italiano

Pir a tutto tondo, Widiba e Anima ne parlano a Milano

Poste Italiane stacca il dividendo, resta sotto i riflettori

I Pir spingono la raccolta di Anima

Anima, raccolta in ripresa anche ad aprile

Anima, Melzi d’Eril nominato direttore generale

Anche Mps punta sui Pir, con un fondo di Anima

Anima in testa nella Pir selection di Banca Imi

SdR 17, Gatti (Anima): “Il valore del brand nel risparmio gestito”

Anima, raccolta di marzo a 267 milioni

Anima, analisti positivi dopo il riassetto

Anima ridisegna l’assetto organizzativo

Anima, la raccolta cresce ancora nel 2016

Anima prende Di Naro da Esperia

Anima, risultati a due facce

Giverso (Anima): “Dall’e-learning ai nuovi spazi: ecco le novità di Accademia Anima”

Aletti Gestielle, salgono le chance di una vendita ad Anima

Anima, nozze in vista con Aletti?

Pir, le strategie delle banche e delle reti

Anima, frena la raccolta ma crescono le masse

Sul mercato il primo Pir italiano

Ferrari (Mediobanca): “Ipotesi fusione per Anima”

Anima, la produzione cala di 140 milioni

Poste Italiane incassa la sconfitta e rilancia sul gestito

Poste-Anima-Cdp, insieme anche senza Pioneer

Ti può anche interessare

Generali se ne va dall’Olanda

Ceduta la partecipazione nella controllata Generali Nederland ...

Axa Im: il boom di Trump, implicazioni per il credito

Se le promesse saranno mantenute nei fatti, allora le forze che hanno mantenuto basse le aspettative ...

Classifiche Bluerating: Nn Investment Partners in testa tra i fondi a capitale protetto

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria fondi a capitale protetto, il prim ...