State Street: cala a dicembre la fiducia degli investitori

A
A
A

A dicembre l’ICI (lo State Street Investor Confidence Index®) è sceso a 94,2 punti, con un calo di 3,4 punti rispetto al mese di novembre.

Chiara Merico di Chiara Merico29 dicembre 2016 | 07:05

IL CALO – Cala a dicembre la fiducia degli investitori: l’ICI (lo State Street Investor Confidence Index®) è sceso a 94,2 punti, con un calo di 3,4 punti rispetto al mese di novembre. Il calo nella fiducia è stato guidato da un declino di 6,7 punti nell’indice asiatico e di 6 punti nell’indice nordamericano, mentre in Europa la fiducia è cresciuta di 13,7 punti, da 86,4 a 100,1. “A livello globale l’indice ICI ha chiuso il 2016 in sordina, perché gli investitori istituzionali continuano a rifuggire dall’azionario”, ha commentato Kenneth Froot di State Street Associates. “Guardando al 2017, gli investitori probabilmente cercheranno una maggior chiarezza sulle preoccupazioni in merito alla presidenza Trump e alla tendenza “da falco” che ha accompagnato l’aumento dei tassi da parte della Fed a dicembre”.

CAUTELA DAGLI ISTITUZIONALI – “Mentre i mercati cercano sempre di più di essere priced for perfection rispetto alle prospettive economiche degli Stati Uniti per il 2017, è interessante notare che gli investitori istituzionali sono più cauti

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

State Street rafforza l’offerta Esg con una nuova soluzione di data & analytics

I fondi europei di private equity crescono del 10,5% nel 2° trimestre

State Street Corporation si rafforza con Grundmann

State Street, raffica di nomine in America

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

State Street si rafforza con Ballenger

State Street: Francia, occhi puntati sulle riforme di Macron

State Street: rendimenti sui T-bond e dollaro visti in calo dopo ultima mossa Fed

State Street lancia il FintechLab con la Bocconi

State Street si rafforza con Pagliaro

State Street supera i 2mila miliardi di masse amministrate in Etf

State Street: Macron, sospiro di sollievo sui mercati

State Street, cresce ad aprile la fiducia degli investitori

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Banche e gestito: le regole del successo digitale secondo State Street

State Street, cresce la fiducia degli investitori

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

State Street GA: servono più donne nei cda

Bluerating: Raiffeisen International mette il turbo, frena State Street

Allianz Global Investors, al via la partnership con State Street

Nuovi investimenti – State Street quota 13 Etf obbligazionari

State Street lancia il Brexometer

Blueindex: State Street apre il 2017 col piede giusto

State Street prende John Plansky da PwC

State Street: addio analogico, benvenuto Fintech

State Street Global Advisors, Smith nominato chief operating officer di Global Spdr

State Street: liquidità, ecco le scelte degli istituzionali nel nuovo contesto

Bank of England non tocca i tassi, per State Street decisione sensata

State Street: la Fed non si muove in attesa del voto

Blueindex: nuovi minimi storici per Mps, bene State Street

State Street GA: Andrea Calandra nominato senior Etf sales

State Street: la Bank of England intende aspettare ancora

State Street: Bce, probabili nuove azioni a fine anno

Ti può anche interessare

Private e consulenti: tutti convocati al tour di Morgan Stanley IM

PRIVATE E CONSULENTI AL TOUR DI MORGAN STANLEY IM – Ci siamo. Sta per partire la nuova edizio ...

Candriam, primo semestre in crescita

Nei primi sei mesi del 2017 le masse in gestione sono aumentate di 6,1 miliardi di euro, passando da ...

Debutta il primo Pir de La Financiere de l’Echiquier

Echiquier Rinascimento investe in small&mid cap italiane ed europee. ...