Doppia nomina per Carmignac

A
A
A

Si tratta del nuovo responsabile equity e del nuovo vice direttore generale

Chiara Merico di Chiara Merico18 gennaio 2017 | 10:43

DUE NOMINE – Carmignac ha annunciato la nomina del nuovo responsabile equity e del nuovo vice direttore generale. David Older è stato nominato responsabile equity.: tutti i gestori dei Fondi azionari e gli analisti azionari riporteranno direttamente a lui. Entrato a far parte di Carmignac nel 2015 in qualità di gestore senior, Older è attualmente responsabile della valutazione e ottimizzazione della performance dei portafogli dal punto di vista della generazione di Alpha. La sua gestione, inoltre, include tutto il settore azionario USA, a esclusione delle commodity. Edouard Carmignac, fondatore di Carmignac, ha dichiarato: “David ha messo a disposizione un’esperienza globale significativa sui titoli legati ai settori di comunicazione, Information Technology, media e internet, apportando la sua solida esperienza nella generazione di Alpha e di gestione long-short. Il suo contributo ci ha consentito di generare performance in diverse condizioni di mercato e migliorare la nostra competenza in materia di gestione del rischio. ”

LA PROMOZIONE – Christophe Peronin, entrato a far parte di Carmignac nel 2010, è stato promosso vice direttore generale al fianco di Eric Helderlé, direttore generale. Continuerà a essere responsabile del Dipartimento Operations e a gestire il Controllo dei rischi. Nel nuovo ruolo, collaborerà con il direttore generale nella conduzione del Comitato di Sviluppo strategico e nell’attuazione delle sue iniziative. Eric Helderlé ha dichiarato: “La sua solida esperienza nell’asset management potenzierà il nostro sviluppo strategico e operativo in qualità di risk manager.”

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn2Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Carmignac, a Roma e Milano è giunta l’ora degli Investment Seminar

Carmignac a Roma e Milano per parlare di scelte d’investimento

Crowl (Carmignac): “Giustificata l’euforia sui mercati”

Carmignac: dove trovare valore nel mercato obbligazionario

Carmignac: azionario, continua la crescita moderata

Carmignac: sui mercati regna un ottimismo razionale

Carmignac: i tecnologici sono ancora interessanti

Carmignac: niente rischi di bolla nel settore tech

Carmignac: quanto pesa il populismo

Carmignac: per i mercati inizia un cammino difficile

Classifiche Bluerating: Carmignac in testa tra i fondi Obbligazionari Area Euro – Governativi (1-3 Anni)

Crowl (Carmignac): “Puntiamo sulla gestione flessibile e attiva”

Carmignac: 2017, attenti a quello che desiderate

Carmignac: attenti a Donald Trump, è un rigoroso neo mercantilista

Carmignac: Trumponomics e protezionismo, le chiavi del 2017

Carmignac: il 12 ottobre la web conference sulle sfide di mercato

Fondi, Carmignac costa troppo rispetto ai rendimenti

Carmignac, Denham a capo del team azionario europeo

Carmignac: cosa significa gestire il rischio

Carmignac: sviluppi positivi in Brasile

Carmignac: l’azione delle banche centrali non basterà

Hulme (Carmignac): è il momento di puntare sulle commodities

Classifiche BLUERATING: Carmignac in testa sui Monetari euro/Alta volatilità

Classifiche BLUERATING: Carmignac primo sull’obbligazionario area euro 1-3 anni

Carmignac: la transizione opportunità per le gestioni attive

Carmignac, Morgan Stanley e Nordea al top tra gli Azionari Globali

Classifiche BLUERATING: Carmignac e Morgan Stanley tra i più forti con gli azionari globali

Classifiche BLUERATING: tra gli azionari globali dominano Carmignac, AllianceBernstein e Morgan Stanley

Carmignac (Saint-Georges): i mercati sono troppo rigidi e poco flessibili

Classifiche BLUERATING: fondi azionari globali, la medaglia va a Carmignac e Morgan Stanley

Classifiche, Fondi monetari euro: brillano Credit Suisse e Carmignac

Classifiche BLUERATING, Carmignac e Fidelity al top con gli azionari globali

Classifiche BLUERATING: Ubs, Aberdeen e Carmignac tra i migliori azionari Europa

Ti può anche interessare

Consultinvest: gli standard di presentazione della performance GIPS

Le origini risalgono al 1987 con un articolo sul Financial Analyst Journal che poneva le basi di q ...

I pir? Un affare ma occhio ai costi

L'opinione del blog Risparmiamocelo.it sui piani individuali di risparmio: i confronti numerici ind ...

Smart BETA e factor investing: Consultinvest fa chiarezza

“Tutti le principali società di gestione di ETF oggi propongono una serie di ETF di più recente ...