Intesa Sanpaolo, più 3 miliardi di utile nel 2016, quasi un quarto grazie a Fideuram Ispb

A
A
A

Il gruppo guidato da Carlo Messina conferma anche il dividendo di oltre 3 miliardi

Andrea Telara di Andrea Telara3 febbraio 2017 | 15:46

PROFITTI E CEDOLE – Il gruppo Intesa Sanpaolo ha chiuso l’esercizio 2016 con un utile netto per 3,1 miliardi, in crescita del 13,6% rispetto al 2015. I risultati sono stati possibili grazie a un ottimo quarto trimestre dell’anno, che si è chiuso con profitti netti di 776 milioni, nonostante alcune poste straordinarie come la svalutazione per 226 milioni del fondo Atlante e i 473 milioni di contributi al Fondo di risoluzione. Buona parte del risultato è dovuto anche alla divisione Divisione Private Banking che serve il segmento di clientela di fascia alta tramite Fideuram Ispb, che ha avuto un utile netto di 710 milioni di euro, con una crescita 7,1% rispetto ai 663 milioni del 2015.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn502Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Nove rinforzi per le reti Fideuram ISPB

Fideuram ISPB raccolta miliardaria a ottobre

Patrimonio: Fideuram ISPB fa il vuoto, Banca Generali insegue

Fideuram, superboom di raccolta

La Calce (Fideuram Investimenti Sgr): “La Mifid 2 spingerà alla trasparenza”

Asset management, BlackRock sulla vetta d’Europa

Congressi Anasf-Lombardia, vincono i cf di Fideuram

Congressi Anasf, i cf di Fideuram Ispb fanno il pieno di voti in Abruzzo

Fideuram Ispb, tris d’ingressi a settembre

Sorpresa Fideuram, si riparla di quotazione

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Sanpaolo Invest, festa per i 30 anni

Fideuram e Sanpaolo Invest, estate a forza 10

Fideuram, raffica di nomine

La corsa di Fideuram ISPB, B. Mediolanum insegue

Fideuram Ispb colloca un bond di Intesa Sanpaolo

Personal branding: Fideuram, l’abc della consulenza

Fideuram Ispb, semestre da urlo

Fideuram Ispb sopra la vetta dei 200 miliardi

Intesa Sanpaolo, il wealth management sostiene l’utile

Fideuram ISPB comanda e stacca le big

Private banking, Fideuram ISPB pigliatutto

Fideuram ISPB, maggio da incorniciare

Fideuram ISPB, esplode il digitale

Fideuram Ispb a forza otto

Sanpaolo Invest fa faville

Banca Generali e Fideuram ISPB, avanti tutta nel reclutamento

Banca Generali e Fineco vincono la tappa

Fideuram ISPB: dai FintechAge Awards un riconoscimento all’innovazione di Alfabeto

Fideuram Ispb oltre il muro dei 200 miliardi

La nuova scelta di Cardillo

Cardillo va in Fideuram

Fideuram ISPB, asso pigliatutto nel gestito

Ti può anche interessare

Huber (T. Rowe Price): “I riflettori dei mercati sui bond bancari”

Per il fixed income portfolio manager di T. Rowe Price ci sono buone prospettive per le obbligazioni ...

Aviva, corre il vita grazie all’asse con Fineco

Il successo dell'asse con Fineco, ha spiegato il ceo Tulloch, nasce dalla distribuzione su un canale ...

Pir, Banca Mediolanum e Fideuram campioni di raccolta

Al 30 settembre del 2017, la società guidata da Massimo Doris aveva asset di oltre 1,5 miliardi di ...