Henderson, calano gli utili ma crescono gli Aum nel 2016

A
A
A

Per il ceo Andrew Formica l’operazione di fusione con Janus Capital dovrebbe essere completata entro la fine di maggio.

Chiara Merico di Chiara Merico9 febbraio 2017 | 12:20

IN CHIAROSCURO – Profitti in calo ma asset under management in crescita per Henderson nel 2016. Il gruppo, informa una nota, al 31 dicembre dell’anno scorso ha fatto segnare un aumento degli Aum del 10% a 101 miliardi di sterline (92 miliardi nel 2015). I deflussi netti lo scorso anno sono stati pari a 4 miliardi di sterline, contro 8,5 miliardi di afflussi nel 2015. I profitti ante imposte sono stati di 212,7 milioni di sterline, in calo rispetto ai 220 milioni dell’anno precedente: cala anche l’utile per azione diluted, a 15,2 pence contro i 17,2 pence dello scorso anno. Il board ha raccomandato un dividendo di 7,30 pence per azione, che porta il dividendo totale dell’anno a 10,5 pence per azione.

FUSIONE CON JANUS IN DIRITTURA D’ARRIVO – “Henderson ha messo a segno una performance finanziaria resiliente in un anno di straordinaria turbolenza sul fronte politico e dei mercati finanziari”, ha dichiarato il ceo Andrew Formica. “I nostri progressi sono testimoniati dalla crescita degli Aum e delle fees, progressi che ci hanno permesso di continuare sulla strada della fusione con Janus Capital. Siamo a buon punto e pensiamo di completare il processo entro la fine di maggio”.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Impact investing, Investimenti Sostenibili presenta il primo Report d’impatto

Il report raccoglie i risultati del fondo Investimenti Sostenibili di Sella Gestioni, il primo in It ...

Da Columbia Threadneedle a Janus Henderson, cambio di casacca per il super-gestore

Jim Cielinski esperto di fixed Income inizia una nuova avventura professionale ...

Deutsche Am si rafforza con Gaffo

La società ha affidato a Gaffo la guida del business delle coperture assicurative a livello globale ...