Hedge, Global Macro imbattibili nelle crisi

A
A
A

I gestori che operano sui macro trend globali sono quelli con le caratteristiche più adatte per sfruttare i prossimi mesi di alti e bassi.

di Marco Mairate31 marzo 2009 | 15:30

Credit Suisse Liquid Alternatives, Alpha Strategies, ha pubblicato una ricerca dove si spiega che i fondi Global Macro hanno dimostrato una buona  resistenza durante l’ultimo anno di crisi, soprattutto se paragonati ad altre strategie hedge.

I gestori che utilizzano questa strategia, infatti, hanno maggior capacità di adattamento all’evoluzioni econimiche, con rendimenti crescenti durante periodi di forte dislocazioni come quello vissuto recentemente.

Secondo il database di  Credit Suisse/Tremont, la categoria è quella che ha offerto le maggiori soddisfazioni da quando, nel 1994, l’indice Credit Suisse/Tremont Hedge Fund Index è stato lanciato.

Dal 1994 alla fine di gennaio 2009 i gestori Global Macro hanno infatti generato una performance positiva del 12,57%. Secondo lo studio, cinque sarebbero i fattori che hanno permesso ai gestori global macro di sovraperformare:

  1. Flessibilità e asset allocartion tattica
  2. uno stile di investimento top-down e un focus macroeconomico
  3. lo sfruttamento delle opportunità a livello globale
  4. avversione a strumenti poco liquidi e bassa partecipazione alle aree di investimento più ‘affollate’
     
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il “cacciatore” di gestori ha solo 34 anni

Fondi alternativi: ripresa, ma non per tutti

Buffett (Berkshire Hathaway): fondi hedge costano troppo per quel che rendono

Blackstone chiude Senfina Advisors

Il referndum sulla Brexit offre opportunità di trading sulla sterlina

Petrolio: i 20 dollari al barile improvvisamente sembrano irraggiungibili

Nextam Partners Hedge si conferma tra i migliori

Fondi hedge: Nevsky Capital rimborsa le quote

Asian Managers Selection Fund B arrotonda i guadagni da inizio anno

8a+ Mattehorn apre novembre in rialzo

Azimut Aliseo non sbanda in ottobre

Unifortune Premium Fund prosegue la sua salita regolare

Alkimis Capital C, a luglio splende il sole

Jupiter Asset Management batte le attese

Symphonia Thema sale anche in maggio

Hedgersel A procede con cautela

Ersel Global Investment prosegue la sua corsa

L’Albatross di Unifortune prova a spiccare di nuovo il volo

Global Managers Selection Fund I sale anche in dicembre

Petrolio, fondi hedge ancora negativi

Anche tra i fondi hedge italiani spunta qualche segno positivo

Il petrolio può costar caro ai fondi hedge

Eurizon Weekly Strategy conclude novembre in rialzo

Man Group torna a far parlare di sè

Un settembre da ricordare per P&G Selection

I gestori Usa tagliano le posizioni sul petrolio

Calpers liquida i fondi hedge: sono complessi e costosi

Asian Managers Selection Fund B torna in pari

Finint ha fiuto per i bond

Partita decisiva per Buenos Aires

Man Group fa shopping negli Usa e sale in Borsa

Symphonia Equity Long/short sorride in maggio

Man Group mette il turbo, pronta a far shopping

Ti può anche interessare

Kryalos Sgr lancia Value Add I Italy

Si tratta di un Fondo di investimento alternativo (FIA) immobiliare di tipo chiuso che vede il coinv ...

Hig Capital, doppio deal in Italia

La società ha acquisito un portafoglio immobiliare composto da un centro commerciale sito in Piemon ...

Ubs Am rafforza il real estate con Nocerino

Il manager proviene da AXA Investment Managers – Real Assets, dove ha ricoperto dal 2014 l'incaric ...