Amundi RE, transazioni in crescita del 33%

A
A
A

Durante questo periodo, Amundi Real Estate ha investito in 55 transazioni per un totale di quasi un milione di metri quadrati.

Chiara Merico di Chiara Merico20 febbraio 2017 | 09:31

TRANSAZIONI IN CRESCITA – Transazioni in crescita lo scorso anno per Amundi Real Estate. Nel 2016 la società ha raggiunto un volume di transazioni complessivo di oltre 4,8 miliardi di euro tra fondi immobiliari e mandati, con un incremento di oltre il 33% del volume di acquisizioni e cessioni rispetto al 2015. Durante questo periodo, Amundi Real Estate ha investito in 55 transazioni per un totale di quasi un milione di metri quadrati. Mentre la maggior parte di questi investimenti sono stati in Francia, il 31% delle acquisizioni (in volume) proveniva da altri paesi, in particolare, dai Paesi Bassi (11,9%), Germania (8,3%), Lussemburgo, Austria, Regno Unito, Finlandia e Italia.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn1Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Amundi Re, mega deal a Parigi

Ti può anche interessare

Fabrica Sgr prende un trophy asset a Milano

La sgr guidata da Giovanni Maria Benucci avrebbe rilevato, per la cifra di 85 milioni di euro, un pa ...

Amundi Re, shopping a Roma

Perfezionata l’acquisizione del complesso immobiliare “I Tolentini” nella Capitale, dopo la re ...

Fondi alternativi: ripresa, ma non per tutti

Dopo un 2016 di sofferenza, il vento è cambiato per l’industria dei fondi alternativi. Il rit ...