Amundi RE, transazioni in crescita del 33%

A
A
A

Durante questo periodo, Amundi Real Estate ha investito in 55 transazioni per un totale di quasi un milione di metri quadrati.

Chiara Merico di Chiara Merico20 febbraio 2017 | 09:31

TRANSAZIONI IN CRESCITA – Transazioni in crescita lo scorso anno per Amundi Real Estate. Nel 2016 la società ha raggiunto un volume di transazioni complessivo di oltre 4,8 miliardi di euro tra fondi immobiliari e mandati, con un incremento di oltre il 33% del volume di acquisizioni e cessioni rispetto al 2015. Durante questo periodo, Amundi Real Estate ha investito in 55 transazioni per un totale di quasi un milione di metri quadrati. Mentre la maggior parte di questi investimenti sono stati in Francia, il 31% delle acquisizioni (in volume) proveniva da altri paesi, in particolare, dai Paesi Bassi (11,9%), Germania (8,3%), Lussemburgo, Austria, Regno Unito, Finlandia e Italia.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Amundi RE supera i 6,4 miliardi in operazioni immobiliari

Amundi Re, mega deal a Parigi

Ti può anche interessare

Savills Investment Management rafforza la struttura con una nomina

Savills Investment Management rafforza la sgr italiana con l’ingresso di Marco Zorzetto nel ruolo ...

TH Real Estate vende due asset in Austria

TH Real Estate ha ceduto due asset in Austria, un edificio ad uso uffici nel quartiere viennese di B ...

La Française e Global Property Research lanciano un nuovo indice

La Française e Global Property Research lanciano un nuovo indice nel settore immobiliare: è il GPR ...