Ubs Am rafforza il real estate con Nocerino

A
A
A

Il manager proviene da AXA Investment Managers – Real Assets, dove ha ricoperto dal 2014 l’incarico di head of acquisitions per il mercato italiano.

Chiara Merico di Chiara Merico21 febbraio 2017 | 08:31

L’INGRESSO – UBS Asset Management  (Italia) SGR  annuncia l’ingresso di Vincenzo Nocerino (nella foto) come nuovo head of transactions Italy del business Real Estate & Private Markets (REPM). NOCERINONocerino si unisce ai 10 professionisti che già compongono il team italiano di UBS REPM con l’obiettivo di supportare ulteriormente la rapida crescita della piattaforma creata nel 2015 e dedicata al settore immobiliare,  che ha visto UBS Asset Management aggiudicarsi con successo due importanti mandati in Italia, con un target di Asset Under Management di oltre 1 miliardo di euro. Riportando direttamente a Marco Doglio, head of Real Estate Italy, Nocerino sarà basato a Milano e contribuirà all’ulteriore crescita delle operazioni di investimento di REPM sul mercato immobiliare italiano. Grazie alla significativa esperienza e alle profonde relazioni costruite nel settore nell’ultimo decennio, Nocerino rivestirà un ruolo chiave nel sourcing per concretizzare opportunità di investimento a beneficio dei clienti attuali e prospettici. Nocerino proviene da AXA Investment Managers – Real Assets, dove ha ricoperto dal 2014 l’incarico di head of acquisitions per il mercato italiano. In precedenza, all’interno di Schroder Property Investment Management, sempre in Italia, ha rivestito per sette anni una serie di ruoli senior, in ultimo quello di Head of Transactions. Nocerino ha iniziato la propria carriera come analista all’interno di BNL Fondi Immobiliari SGR, a seguito della laurea magistrale conseguita presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn1Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubs Am riduce il Ter dell’UBS ETF Barclays TIPS 1-10 UCITS Etf

SdR 17, Papini (Ubs Am): “Puntiamo su un orizzonte di medio-lungo periodo”

Northern Trust prende le attività di Ubs Am in Lussemburgo e Svizzera

Ti può anche interessare

Polis, cala del 15,66% nel trimestre il valore di Borsa

Le ragioni del decremento (-170,50 euro) si riconducono allo “stacco” relativo al rimborso di ca ...

Polis, semestre in perdita

Performance negativa del 2,05% nella prima metà dell'anno per il noto fondo immobiliare, con un ros ...

Cdp, Mazzocco pronto a lasciare?

Lo riferisce Milano Finanza. Il manager, ex Beni Stabili, è arrivato alla guida dell'immobiliare de ...