Hedge Italia – Clessidra SGR divorzia dagli alternativi

A
A
A

La società di gestione specializzata nel private equity, ha deciso di chiudere il capitolo fondi speculativi e far confluire le attività alternative in una newco nata dalla recente joint venture tra MPS e Clessidra.

di Marco Mairate29 maggio 2009 | 11:30

Il mercato italiano degli hedge fund si ridimensiona. Le deludenti performance del 2008 unite ai riscatti che hanno travolto l’industria, spingono verso un consolidamento necessario per fare massa critica e tornare in utile.
 

Nei primi 4 mesi dell’anno l’ufficio studi di Bluerating spiega che i riscatti per l’industria hedge italiana ammontano a 3.617 milioni di euro, portando così il patrimonio gestito complessivo a 11 miliardi.

Alle prime dieci posizioni per masse gestite, troviamo Mps AI (1.272 milioni); Aletti Gestielle Alt. (1.177 milioni); Eurizon A.I. (1.020 milioni); Azimut Capital Mgmt (889 milioni); Kairos Partners (887 milioni); Pioneer Alt. Inv Mgmt (859 milioni); Ersel Hedge (598 milioni); Duemme Hedge (516 milioni); Credit Agricole AM Alt. Inv. (501  milioni); Hedge Invest (496 milioni).
 

Ovviamente il mercato è molto compresso e i margini sono risicati. Proprio per questo motivo Clessidra SGR ha deciso di uscire dal business degli hedge dove era presente con Clessidra Alternative Investments SGR. O meglio, ne esce come player diretto, visto che la sgr alternativa passa sotto il controllo della joint venture nell’asset management (Prima SGR) realizzata da poco con Montepaschi.

(Nella foto il numero uno della unit alternativa, Claudio Sposito).

Secondo MF la decisione finale di chiudere con gli hedge è arrivata lo scorso novembre, quando la SGR incassò meno commissioni di quanto previsto. Al 30 novembre le perdite sono state di 906 mila euro, cifra praticamente uguale alla perdita del 2007 (961mila euro).

Visto che il totale delle perdite (1,9 milioni) era superiore ad un terzo del capitale della SGR (3,5 milioni di euro) la conseguenza diretta è stata quella di dover ridurre il capitale sociale per perdite.

Ma l’idea di ‘mollare’ gli hedge – racconta il quotidiano – sembra comunque rientrare nel progetto di fusione tra Clessidra e MPS asset management, dove nel verbale di assemblea si indicava che l’addio di Clessidra negli hedge rientrava negli accordi alla base dell’alleanza.
 

Clessidra SGR Spa, è stata costituita nel febbraio 2003, da un team composto da Claudio Sposito, Alessandro Grimaldi, Manuel Catalano e Matteo Ricatti (tutti con una precedente esperienza comune in Morgan Stanley) al quale si sono aggiunti i due specialisti del private equità, i Giuseppe Turri e Alessandro Papetti (rispettivamente già amministratore selegato e partner di Arca Impresa Gestioni). Ugo Belardi, Senior Manager di Accenture, è il Responsabile Operations. 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il “cacciatore” di gestori ha solo 34 anni

Fondi alternativi: ripresa, ma non per tutti

Buffett (Berkshire Hathaway): fondi hedge costano troppo per quel che rendono

Blackstone chiude Senfina Advisors

Il referndum sulla Brexit offre opportunità di trading sulla sterlina

Petrolio: i 20 dollari al barile improvvisamente sembrano irraggiungibili

Nextam Partners Hedge si conferma tra i migliori

Fondi hedge: Nevsky Capital rimborsa le quote

Asian Managers Selection Fund B arrotonda i guadagni da inizio anno

8a+ Mattehorn apre novembre in rialzo

Azimut Aliseo non sbanda in ottobre

Unifortune Premium Fund prosegue la sua salita regolare

Alkimis Capital C, a luglio splende il sole

Jupiter Asset Management batte le attese

Symphonia Thema sale anche in maggio

Hedgersel A procede con cautela

Ersel Global Investment prosegue la sua corsa

L’Albatross di Unifortune prova a spiccare di nuovo il volo

Global Managers Selection Fund I sale anche in dicembre

Petrolio, fondi hedge ancora negativi

Anche tra i fondi hedge italiani spunta qualche segno positivo

Il petrolio può costar caro ai fondi hedge

Eurizon Weekly Strategy conclude novembre in rialzo

Man Group torna a far parlare di sè

Un settembre da ricordare per P&G Selection

I gestori Usa tagliano le posizioni sul petrolio

Calpers liquida i fondi hedge: sono complessi e costosi

Asian Managers Selection Fund B torna in pari

Finint ha fiuto per i bond

Partita decisiva per Buenos Aires

Man Group fa shopping negli Usa e sale in Borsa

Symphonia Equity Long/short sorride in maggio

Man Group mette il turbo, pronta a far shopping

Ti può anche interessare

Castello Sgr prende due portafogli immobiliari da Bnp Paribas Reim

I due portafogli immobiliari, costituiti da asset ad uso misto retail e terziario/direzionale gestit ...

Invesco RE prende Stampa da Generali Real Estate

Il manager ricoprirà il ruolo di senior director of transactions per la Francia e di supervisore de ...

Hig Capital, doppio deal in Italia

La società ha acquisito un portafoglio immobiliare composto da un centro commerciale sito in Piemon ...