Fimit approva le semestrali dei fondi

A
A
A

La società di gestione guidata da Massimo Caputi ha approvato i conti dei due prodotti Beta e Delta.

di Redazione30 luglio 2010 | 08:45

Semestrale ok per i fondi della galassia FIMIT. La società di gestione ha approvato i risultati dei due fondi che evidenziano per quanto riguarda il Fondo Beta un valore complessivo netto (NAV) passato da 160 milioni a 159,7 al 30 giugno 2010.

Il valore della singola quota di partecipazione risulta di 594,845 euro. Alla luce delle distribuzioni dei proventi, per un totale di 594,820 euro per quota, e dei rimborsi parziali pro-quota di 475,75 euro, che hanno inciso complessivamente per il 107,06% rispetto al valore iniziale della quota (1.000 euro), l’incremento di valore realizzato da Fondo Beta dal gennaio 2004 ad oggi è del 66,54%.
 

Il Tasso Interno di Rendimento, calcolato sulla base del valore iniziale, dei flussi di cassa in uscita (proventi distribuiti e rimborsi parziali pro-quota effettuati) e del valore del NAV al 30 giugno 2010, risulta del 11%, mentre lo stesso tasso di rendimento calcolato sul valore di collocamento della quota (1.100 euro) risulta essere del 14,60%.
 

Per quanto riguarda l’attivo, il patrimonio immobiliare ammonta a 181.102.926 euro, gli strumenti finanziari a 501.253 euro, la liquidità a 3.370.639 euro.

L’utile registrato nel semestre è positivo e ammonta a 2.488.004 euro.

 

Per quanto riguarda il Fondo Delta il valore complessivo netto (NAV) è passato da 193.084.682 euro al 31 dicembre 2009 a 197.515.444 euro al 30 giugno 2010. Conseguentemente il valore della singola quota di partecipazione al Fondo si è incrementata del 2,29%, passando da 91,713 euro al 31 dicembre 2009 a 93,817 euro al 30 giugno 2010.

Il Tasso Interno di Rendimento, calcolato sulla base del valore iniziale del Fondo, dei flussi di cassa in uscita e del NAV al 30 giugno 2010, risulta pari a -1,80%. Per quanto riguarda l’attivo, il patrimonio immobiliare complessivo del Fondo si è incrementato passando da 298.922.977 euro al 31 dicembre 2009 a 299.641.331 euro al 30 giugno 2010 con un incremento dello 0,24% in virtù degli investimenti realizzati, gli altri beni sono di 61.722 euro, la liquidità di 16.794.621 euro, mentre le altre attività di 3.481.027 euro. L’utile registrato nel periodo è positivo e ammonta a 4.430.762 euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fimit SGR punta sui Senior

Fondo Alpha fa “affari” a Roma

Fondo Delta acquista multisala

Ti può anche interessare

Kryalos Sgr lancia Value Add I Italy

Si tratta di un Fondo di investimento alternativo (FIA) immobiliare di tipo chiuso che vede il coinv ...

Castello Sgr prende due portafogli immobiliari da Bnp Paribas Reim

I due portafogli immobiliari, costituiti da asset ad uso misto retail e terziario/direzionale gestit ...

Polis, cala del 15,66% nel trimestre il valore di Borsa

Le ragioni del decremento (-170,50 euro) si riconducono allo “stacco” relativo al rimborso di ca ...