Prelios, concluso il rifinanziamento da 539 milioni di euro

A
A
A

Con la conclusione anticipata dell’operazione, la società potrà focalizzarsi sullo sviluppo delle proprie attività privilegiando…

di Redazione29 dicembre 2011 | 08:34

Sono stati finalizzati in anticipo rispetto a quanto previsto gli accordi per il rifinanziamento di Prelios, già annunciati l’11 novembre scorso. Lo ha annunciato la stessa società, precisando che l’importo complessivo dell’operazione è di 539 milioni di euro di linee fully committed.Con la chiusura del rifinanziamento, ha sottolineato Prelios, “la società potrà focalizzarsi sullo sviluppo delle proprie attività privilegiando la generazione di cassa attraverso la valorizzazione degli investimenti e la riduzione dei costi”. La notizia ha spinto il titolo a guadagnare quasi il 6,5% a piazza Affari. Di ieri anche l’annuncio della cessione, da parte del fondo Tecla Uffici gestito da Prelios sgr, di un immobile ad uso terziario situato a Roma, per un importo complessivo di 42 milioni di euro. . L’operazione consente di realizzare una plusvalenza lorda pari a oltre 10,8 milioni di euro (+34,8%) rispetto al Book Value e superiore (+3,23%) rispetto al valore di mercato (c.d. Open Market Value) determinato dall’esperto indipendente Patrigest al 30 giugno 2011.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

eVestment, crescono gli afflussi verso gli hedge

Ray Dalio lancia l’allarme su Trump

Finint Bond A in 4 mesi è salito di un altro 6% circa

MondoAlternative Awards, i nomi e i cognomi dei vincitori

Fondi immobiliari, la dismissione pubblica avanza

Hedge fund, l’Europa indebitata fa gola ai fondi speculativi Usa

Bnp Paribas RE, nuovo accordo con Foncière Lfpi

Fsa, multa record e bando da Londra per un hedge fund manager italiano

Immobiliare, nuovo accordo in Italia tra Bnp Paribas RE e Carlyle group

Fondi hedge, Man Group rileverà Frm Holding

Per il Risanamento si punta su un Discepolo

Effetto Imu: aumenti canone d’affitto solo per 11% nuovi contratti

Immobiliare, i tedeschi mettono gli occhi su Prelios

Fondi immobiliari, nuova partnership tra la Sgr di Banca Finnat e Henderson

Eire si presenta a cento investitori cinesi

Hedge Invest, cavalcare le opportunità o stare alla finestra?

Prelios, la perdita consolidata sfiora i 290 milioni

Tecnocasa: il mercato immmobiliare ancora in ribasso per quest’anno

Beni stabili sgr cede un complesso immobiliare a Pescara

Affitti di lusso, il low cost milanese fa gola agli stranieri

Cordea Savills debutta nel mercato europeo immobiliare del debito

Bnp Paribas RE cresce Oltreoceano

Il mercato immobiliare tiene solo nelle grandi città

Andranno a Idea Fimit sgr i fondi immobiliari Duemme

C’è la crisi? Vado a vivere in garage!

Scambio Casa: il modo perfetto per vincere la crisi

Buffett ha trovato un erede per la guida di Berkshire Hathaway

Fondi hedge: Phil Falcone e il tramonto di un mito

Inpgi e Hines Italia insieme per “La corte di Corso Como”

Milano, Jp Morgan mette gli occhi su due immobili ex Risanamento

Immobiliare, Fondo Pensioni Cariplo vende un grattacielo a Manhattan

Immobiliare: Henderson GI, investire in modo difensivo nel retail in Europa

Se gli hedge fund scommettono contro l’euro

Ti può anche interessare

Cdp, Mazzocco pronto a lasciare?

Lo riferisce Milano Finanza. Il manager, ex Beni Stabili, è arrivato alla guida dell'immobiliare de ...

Ubs Am rafforza il real estate con Nocerino

Il manager proviene da AXA Investment Managers – Real Assets, dove ha ricoperto dal 2014 l'incaric ...

Amundi Re, shopping a Roma

Perfezionata l’acquisizione del complesso immobiliare “I Tolentini” nella Capitale, dopo la re ...