Permal (Legg Mason), sì alla fusione con EnTrust Capital

A
A
A

L’aggregazione darà vita a una nuova società internazionale di prodotti alternativi con oltre 26 miliardi di dollari statunitensi di AUM.

Chiara Merico di Chiara Merico31 marzo 2016 | 12:42

LA FUSIONE – Legg Mason ha annunciato oggi di aver siglato l’accordo conclusivo in merito alla fusione tra Permal, la piattaforma hedge fund della società, ed EnTrust Capital. EnTrust è una società d’investimento indipendente di hedge fund e di gestione alternativa del risparmio, basata a New York, con un totale di circa 12 miliardi di dollari di asset in gestione e con strategie d’investimento, un portafoglio d’investitori e un business complementari rispetto a Permal. La fusione darà vita a una nuova società internazionale di prodotti alternativi con oltre 26 miliardi di dollari statunitensi di AUM pro-forma e un patrimonio totale pari a 29 miliardi di dollari.

OFFERTA VARIEGATA – La società presenterà un’offerta variegata di prodotti d’investimento proprietari rivolti soprattutto a investitori istituzionali e con ampie disponibilità patrimoniali. Quale risultato dell’operazione, la nuova entità denominata EnTrustPermal sarà detenuta per il 65% da Legg Mason, mentre il restante 35% da Gregg S. Hymowitz, cofondatore e managing partner di EnTrust. Hymowitz si occuperà anche della gestione di EnTrustPermal, nel ruolo di chairman e chief executive officer della società. I professionisti di entrambe le aziende continueranno a seguire gli investitori nella nuova organizzazione. EnTrustPermal avrà a disposizione l’infrastruttura, le risorse, i professionisti e i gestori necessari a originare, ricercare e strutturare opportunità d’investimento in tutto il mondo per conto dei suoi clienti internazionali. L’unione delle due realtà creerà una piattaforma con le dimensioni e risorse adatte ad espandere ed incrementare l’offerta e le capacità multi-alternative. Le nuove capacità d’investimento includono: Un team di oltre 55 professionisti degli investimenti che includerà le figure chiave di entrambe le aziende. Oltre 150 offerte d’investimento in 18 diverse strategie finanziarie. Una piattaforma d’investimento concretamente più ampia, in grado di spaziare dai co-investimenti opportunistici a capitale bloccato con duration più lunga, alle strategie di copertura dal tail-risk, passando per soluzioni d’investimento pensate ad hoc per il singolo investitore. Una più rapida evoluzione di linee di business e prodotti alternativi e innovativi, tra cui gli hedge fund diretti e le offerte di debito privato. Maggiori possibilità di creare opportunità d’investimento all’interno dell’azienda. Capacità di ampliare l’innovativa Managed Account Platform già esistente.

UN UNICO BRAND PER DUE NOMI DI VERTICE – Joseph A. Sullivan, chairman e ceo di Legg Mason, ha affermato: “EnTrustPermal riunisce sotto un unico brand due nomi già al vertice della gestione alternativa. L’operazione potrebbe rappresentare un significativo fattore di crescita per Legg Mason. Il team di EnTrust si è dimostrato capace di trainare un ragguardevole processo di crescita organica attraverso l’innovazione dei prodotti, riportando oltre il 20% di crescita annua dalla crisi finanziaria. Riteniamo che l’unione di queste capacità innovative con l’offerta di prodotti, l’impronta globale e la base di clienti del settore blue-chip di Permal possa generare opportunità di rilievo”. Gregg S. Hymowitz, managing partner di EnTrust, ha dichiarato: “Dall’unione di EnTrust e Permal scaturisce una struttura societaria di grande spessore nell’universo degli hedge fund. Le risorse, le dimensioni e le capacità internazionali di EnTrustPermal permetteranno di offrire opportunità d’investimento differenziate all’insieme di oltre 700 investitori istituzionali e con ampie disponibilità patrimoniali. La natura complementare delle nostre strategie d’investimento, aree geografiche e base d’investitori/partner globali ci proietta in una posizione di netto vantaggio rispetto alla concorrenza. I team di EnTrust e Permal sono ansiosi d’iniziare a collaborare per ottenere risultati importanti per i nostri investitori fidelizzati”. Omar Kodmani, chief executive officer del gruppo Permal, ha asserito: “Il futuro della nostra industria dipende dall’offerta di soluzioni d’investimento alternative su diversi fronti. Per raggiungere questo obiettivo, sono necessari risorse e talento: EnTrustPermal riunisce entrambe le capacità. Al momento, i nostri team dispongono delle migliori risorse del settore che, unite a quelle di EnTrust, possono offrire ancora di più ai nostri clienti e rafforzare la nostra attività”. La fusione dovrebbe concludersi a metà del 2016. L’operazione dovrebbe accrescere moderatamente gli utili di Legg Mason nel primo anno di operatività, una volta attuato il contenimento dei costi stimati per l’anno ed escludendo oneri di ristrutturazione e transizione. Legg Mason si aspetta che EnTrustPermal riduca i costi di circa 35-40 milioni di dollari l’anno. In relazione all’accorpamento delle due aziende, Legg Mason prevede costi di transizione e ristrutturazione per un valore di circa 100 milioni di dollari, a partire dal quarto trimestre fiscale del 2016 e per tutto l’anno fiscale 2017. Legg Mason si è avvalsa della consulenza finanziaria di Morgan Stanley & Co. LLC; EnTrust si è avvalsa, invece, della consulenza finanziaria di Goldman Sachs.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Kryalos Sgr lancia Value Add I Italy

Si tratta di un Fondo di investimento alternativo (FIA) immobiliare di tipo chiuso che vede il coinv ...

La Française e Global Property Research lanciano un nuovo indice

La Française e Global Property Research lanciano un nuovo indice nel settore immobiliare: è il GPR ...

Real Estate: La Française acquisisce nuovo immobile a Francoforte

La Française Real Estate Partners International annuncia l’acquisizione di un office building a F ...