Enel, tenta il consolidamento

A
A
A

Le ultime due settimane hanno consentito a Enel di rimbalzare dai minimi raggiunti a 3,22 euro, avviando un tentativo di consolidamento.

di Redazione31 marzo 2009 | 09:40

Una fase quest’ultima che non modifica l’andamento di medio termine che resta negativo dal punto di vista formale, sequenza di massimi e minimi decrescenti. Lo spartiacque, modifica della tendenza, resta naturalmente l’area dei 4,30 euro, elemento divisorio tra il “prima e il post” annuncio dell’aumento di capitale. Un elemento che di per sé implica una variazione del fair value dell’azione. Nelle ultime settimane le quotazioni sono state inserite in un canale rialzista che sembra assumere sempre più i caratteri di una flag, tipica figura di analisi tecnica che indica una continuazione del trend primario, in questo caso ribassista. Al momento le indicazioni operative sono legate alla tenuta di questa configurazione, in area 3,50 euro, che potrebbe proseguire nel suo cammino riportando le quotazioni verso il lato alto del canale, zona dei 4 euro.

La strategia che proponiamo è pertanto duplice, e necessita di un attento spirito di osservazione dell’operatore. Nel caso di consolidamento, tenuta per un periodo di tempo di almeno due giorni, dell’area 3,50 euro si potrebbe tentare un’operazione di acquisto in buy area con proiezione verso 3,75 euro, mediana del canale mentre in caso di rottura consolidata dello stesso, due giorni sotto i 3,50 euro, lo scenario più probabile diverrebbe quello di un ritorno verso i minimi raggiunti di recente.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Joseph Little (Hsbc Global Asset Management): spazio ai portafogli diversificati

Da Swiss Re a Generali, assicurativi aprono in ripresa in Europa

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

Corea del Nord, i mercati non credono all’escalation militare

Borse europee aprono in leggero rialzo, occhio a Bce e Fed

Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

La Bank of England non usa toni da “falco”, lima le stime su Pil e paghe

Sterlina in ripresa, borse caute in attesa della Bank of England

Saudi Aramco, sarà Londra la prescelta?

Wall Street indietreggia, le borse europee scendono

Julius Baer vola in borsa dopo i numeri della semestrale

Carmignac: sui mercati regna un ottimismo razionale

Cambio della guardia ai vertici di Vanguard, come reagirà il mercato?

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

Fca prova a far ripartire i diesel negli Usa

La Brexit può costare caro all’immobiliare britannico, i gestori preferiscono i titoli spagnoli

Aramco: troppo pochi investimenti nel settore petrolifero

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

Jp Morgan: sui mercati un eccesso di uniformità di vedute

Borse europee, una mattinata ricca di spunti operativi

Nomura: per gli investitori istituzionali la Borsa di Tokyo è destinata a salire

La BoJ non cambia idea, le borse ringraziano

Pictet AM: “Altri rialzi in vista per le borse”

Elezioni inglesi: conservatori in calo, governo in minoranza

Giornata ricca di appuntamenti per le borse europee

Qatar isolato dopo attentato londinese

Commerzbank propone prepensionamenti

Piazza Affari: indici in rosso, ma non è solo colpa della politica

Macron ha vinto, le borse perdono terreno

Usa, la disoccupazione torna a livelli pre-crisi, le borse festeggiano

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Euro, borse e bond in rialzo grazie ai risultati delle elezioni francesi

Elezioni francesi, evitato il peggio per i mercati

Ti può anche interessare

Borse e bond in festa in Europa dopo rialzo tassi Fed ed elezioni olandesi

NESSUNA SORPRESA DALLA FED  – Tutto come previsto e forse anche meglio del previsto: ieri ser ...

Generali senza sprint in borsa, Trieste punta su crescita all’estero

GENERALI PERDE QUOTA – Prese di profitto su Generali, che si porta sui 14,38 euro per azione n ...

Anima sottotono dopo acquisizione Aletti Gestielle

ANIMA IN CALO, CORRE BANCO BPM – Anima Holding cede l’1,8% a Piazza Affari, ridiscendendo a ...