Rating – Fitch conferma, Italia tra crisi e deficit

A
A
A

L’agenzia di rating ha confermato a stabile l’outlook dell’Italia e ad AA- il rating a lungo termine IDR sulla probabilità di default sulle valute estera e nazionale.

di Fabio Coco21 settembre 2009 | 13:45

L’agenzia di rating Fitch ha confermato a stabile l’outlook dell’Italia e ad AA- il rating a lungo termine IDR sulla probabilità di default sulle valute estera e nazionale. Il giudizio sulla valuta estera a breve termine, invece, si conferma ad F1+ mentre su quella nazionale ad AAA, in linea con le valutazioni degli altri rating sovrani.

Brian Coulton, responsabile per Fitch per i rating sovrani dell’area EMEA, ha dichiarato: “L’Italia ha in qualche modo fatto meglio degli altri Paesi industrializzati nel momento di crisi, con interventi limitati a supporto del settore finanziario ed un relativamente modesto ricorso al deficit fiscale, grazie in parte alla decisione delle Autorità di adottare un pacchetto di stimoli fiscalmente neutrali”.

Alla fine del prossimo anno, però, ha avvertito il responsabile, la recessione globale potrebbe impattare sul bilancio conducendo ad un debito pubblico del 120% entro la fine del 2010. L’agenzia Fitch di attende che il Pil nazionale crolli del 5%. I più bassi tassi d’interesse e le scadenze sul debito a più lunga scadenza, rendono abbastanza sostenibile il debito pubblico sotto i livelli raggiunti a metà anni ’90. Inoltre, sono anche migliorate le condizioni di competitività dei prodotti sui mercati e si è rafforzata la politica fiscale di medio-termine.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fitch declassa le banche italiane

Azimut si rafforza con 300 milioni

Fondi, Fitch lancia l’allarme liquidità

Banco Popolare soffre il venir meno della bad bank sistemica

Raiffeisen sale nonostante incertezze di Fitch

Standard Chartered soffre dopo che Fitch ha tagliato il rating

Generali convince Fitch, che alza il rating

Anche Fitch lima il rating sovrano greco

Fitch: la deflazione è un rischio per le banche italiane

Fitch non sorprende, Bpm guida il rimbalzo del Blueindex

Draghi ha in portafoglio quasi 87 miliardi di titoli italiani

Mercati emergenti: meglio Baltico e Balcani, Turchia rischiosa

Ora Fitch colpisce le banche: declassate UniCredit, Intesa e Bnl

Dopo il downgrade di Fitch solo Dbrs mantiene il giudizio A sull’Italia

Assicurativo: Fitch è severo con le compagnie italiane

Inchiesta agenzie di rating, la Procura chiede sette rinvii a giudizio

Fitch ancora negativa sull’assicurativo italiano

Fitch, pollice verso l’alto per Zurich

Fitch: Bper e Credem si salvano dai declassamenti

Moody’s e Fitch promuovono l’Italia con riserva

Crisi Europa: Moody’s ci vede chiaro(scuro)

Fitch: Generali Assicurazioni resta di classe A

Banche Usa, “sorvegliate speciali”

Stress test: assicurazioni promosse

Fitch, la reazione dei mercati sul debito Ue è eccessiva

Enti locali Usa, Buffet lancia l’allarme ma Fitch è tranquilla

Sulla Grecia si abbatte anche la scure di Fitch

Banche – BPM, raggiunto il 33% di diritti in opzione ed outlook negativo

Outlook negativo per Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio

Rating – La crisi si fa sentire anche su Fondiaria-SAI

Rating – L'outlook resta negativo per Generali

Rating – UniCredit declassata da Fitch

Rating – Beffa per Warren Buffett, la "sua" Moody's lo declassa!

Ti può anche interessare

Grecia ai ferri corti con la troika, Ucraina vicina all’accordo col Fmi

TORNA A SALIRE IL RISCHIO GREXIT – Mentre si torna a parlare con insistenza del rischio Grexit ...

Standard & Poor’s: la Bce acquisterà bond sul mercato fino al 2018

CALO GRADUALE DEGLI ACQUISTI – Il quantitative easing della Bce proseguirà per tutto l’anno ...

Coima Res perde quota a Piazza Affari

Coima Res Sgr in modesto calo tra volumi al lumicino, nonostante la società abbia da poco avviato u ...