Morgan Stanley, utile in calo ma sopra le attese

A
A
A

Oggi l’uscita dei dati trimestrali vede sorridere la banca statunitense che nonostante i dati in calo rispetto all’anno scorso comunque batte le attese. Deutsche Bank anticipa l’uscita ufficiale dei dati e annuncia utili.

di Cosimo Baccaro21 ottobre 2009 | 14:00

Prevale l’orso stamane sui mercati europei, tutti all’insegna del segno meno.
Dopo la chiusura di Wall Street di ieri in rosso, stamane le Borse europee seguono la scia registrando tutte perdite superiori all’1%. La peggiore è Piazza Affari che perde oltre un punto e mezzo percentuale, nonostante nella prima mattinata il listino abbia aperto leggermente positivo. La trimestrale di Fiat ha ulteriormente contribuito alla discesa del listino italiano.

Fra i finanziari, il peggiore risulta essere il titolo [s]Unicredit[/s]. Infatti nella relazione preparatoria al cda di novembre, si legge che è ufficiale l’aumento di capitale di 4 miliardi di euro affinchè i capital ratio possano mantenersi in linea con quelli dei competitors europei. Il titolo paga il fatto che il margine d’interesse è atteso in calo nel 2009, e nonostante il secondo trimestre sia stato positivo per tutto l’anno si continuano a intravedere gli strascichi della crisi finanzairia.

Male anche [s]Fondiaria-Sai[/s] e [s]Banco Popolare[/s]. Quest’ultima sconta le dichiarazioni del suo amministratore delegato Pier Francesco Saviotti riguardo alla cessione di Efibanca, secondo cui la banca attualmente sta trattando solo con Barclays. Anche Fondiaria-Sai perde in seguito alla pubblicazione del piano industriale 2009-2011, nonostante prometta utili in aumento e politica dei dividendi stabile.

Oggi Deutsche Bank ha diffuso dei dati preliminari che anticipano quelli ufficiali che si attendono per il prossimo 29 ottobre. La prima banca tedesca si attende nel terzo trimestre un utile netto di 1,4 miliardi di euro. Il dato è previsto dunque superiore alle attese degli analisti, ma nonostante ciò il titolo in Borsa perde pesantemente.

Altra importante trimestrale sul fronte USA. Fra le banche americane oggi è la volta di Morgan Stanley, che ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto pari a 757 milioni di dollari in calo rispetto all’anno scorso. L’utile per azione è pari a 0,38 dollari, ben al di sopra delle attese che prevedevano un ueps intorno ai 0,27 dollari. Anche i ricavi sono in calo rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, ma superiori rispetto al consensus e si attestano 8,68 miliardi. Il titolo comunque reagisce bene all’apertura del mercato statunitense e prevalgono gli acquisti.

Societa’ Listino di Riferimento Prezzo Valuta Var%
Allianz Deutsche Börse (XETRA) 84,70 EUR -1,61%
American Express NYSE 35,42 USD -0,90%
Axa EURONEXT 19,48 EUR -0,13%
Azimut BORSA ITALIANA 9,44 EUR -0,16%
Banca Generali BORSA ITALIANA 8,43 EUR 1,32%
Bank of NY Mellon NYSE 28,90 USD 6,13%
Barclays LSE 363,75 GBp -4,79%
BlackRock NYSE 236,60 USD 2,68%
BNP EURONEXT 55,86 EUR -0,25%
BPM BORSA ITALIANA 5,80 EUR 0,61%
Citigroup Inc NYSE 4,43 USD -2,42%
Credit Agricole EURONEXT 14,79 EUR -2,25%
Credit Suisse Group SWISS MARKET EXCHANGE 59,75 CHF -1,08%
Deutsche Bank Deutsche Börse (XETRA) 55,34 EUR -1,18%
Dexia EURONEXT 6,84 EUR -0,68%
Fortis EURONEXT 3,29 EUR -1,29%
FT Inv. NYSE 114,07 USD 1,82%
Goldman Sachs NYSE 184,96 USD -0,29%
Henderson LSE 139,20 GBp -1,00%
HSBC Investments LSE 694,00 GBp -2,24%
ING EURONEXT 12,12 EUR -2,06%
IntesaSanpaolo BORSA ITALIANA 3,17 EUR -0,86%
Invesco NYSE 23,30 USD 0,78%
Janus Capital Group NYSE 15,80 USD -0,13%
Jp Morgan NYSE 46,03 USD 0,11%
Gam Holdings SWISS MARKET EXCHANGE 14,00 CHF 0,36%
Legg Mason NYSE 32,15 USD -1,47%
Man Group LSE 367,00 GBp 1,94%
Mediobanca BORSA ITALIANA 9,41 EUR -1,31%
Mediolanum BORSA ITALIANA 4,76 EUR -1,14%
Morgan Stanley NYSE 32,52 USD -1,78%
Montepaschi Siena BORSA ITALIANA 1,49 EUR -0,20%
Natixis EURONEXT 3,95 EUR -1,00%
Nordea bank OMXNORDICEXCHANGE 74,70 SEK 2,19%
Raiffeisen wienerborse 47,25 EUR -1,27%
Schroders LSE 1198,00 GBp -0,75%
Skandia (Old Mutual) LSE 113,00 GBp -1,74%
State Street NYSE 47,84 USD -8,44%
Ubs SWISS MARKET EXCHANGE 19,19 CHF 0,21%
Unicredit BORSA ITALIANA 2,73 EUR -1,00%

Dati di chiusura del 20 ottobre 2009, fonte Bluerating.com;

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: Natixis in luce, Banco Bpm in altalena

Banco Bpm guarda alla Consulta per completare procedura recesso

Banco Popolare e Digital Magics: 1 milione di euro a sostegno delle startup

Banche e web, Intesa SanPaolo torna in vetta alla classifica a novembre 2016

Piazza Affari in equilibrio instabile, bancari tra alti e bassi

Banco-Bpm, due settimane per vendere i titoli

Piazza Affari sottotono, nonostante continui la corsa di Mps

Banche sotto i riflettori in avvio di settimana a Piazza Affari

Piazza Affari chiude a passo di corsa, Bpm e Banco Pooplare a +6%

Piazza Affari torna a correre in scia alle banche, sprint di Bpm e Banco Popolare

Piazza Affari termina sui minimi, FinecoBank rimbalza sopra i 5 euro

Piazza Affari in stallo: al rialzo di Banco Popolare si contrappone il calo di Mediaset

Bpm-Banco Popolare, dai sindacati disco verde alla fusione

Piazza Affari chiude in rialzo, brillano Bpm e Banco Popolare

Banche online: Intesa Sanpaolo guida ancora il settore, balzo di UBI Banca

Piazza Affari in ripresa, Takata fa uno sgambetto a Fiat Chrysler Automobiles

Fusione Bpm-Banco Popolare: in arrivo il disco verde della Bce

Piazza Affari: ancora una seduta al galoppo per Bpm e Banco Popolare

Piazza Affari: Bpm e Banco Popolare sugli scudi, Mps sottotono

Piazza Affari soffre il dato del Pil, ma Bpm e Banco Popolare continuano la corsa

Piazza Affari chiude in rialzo, brilla Yoox Net a Porter

Banche: Intesa Sanpaolo si conferma al top tra i brand online

Banco-Bpm, arriva l’ok dell’Antitrust

Banco-Bpm, il sigillo all’unione dopo gli stress test

Banco Popolare e Bperr brillano, Piazza Affari si accontenta di un modesto rialzo

Milano parte bene, poi rallenta la corsa

Bpm-Banco Popolare, i sindacati appoggiano la fusione

Mattinata positiva a Piazza Affari, corrono Banco Popolare, Unicredit e Bper

Piazza Affari in calo di un punto il giorno dopo essere tornata in area pre-Brexit

Banco Popolare, Morgan Stanley cambia il report delle polemiche

Milano apre in recupero, bene Mediobanca e Saipem

Piazza Affari: Saipem corre, Banco Popolare guida la ritirata delle banche

Piazza Affari sottotono, pesano le banche

Ti può anche interessare

Banca Carige sotto i riflettori, oggi Cda determinante per cartolarizzazione Npl e aumento

BANCA CARIGE IN DECISO RECUPERO – Avvio di settimana sugli scudi per il titolo Banca Carige, c ...

Enel guarda agli impianti solari di Terra Firma in Italia

ENEL FRENA SU POSSIBILE ACQUISIZIONE – La decisione di Donald Trump di ritirare gli Stati Unit ...

Bluerating AWARDS, ecco i cf Allianz Bank

La rete del gruppo Allianz ha indicato i nomi dei professionisti che concorreranno per il premio fin ...