L’Oracolo – Come ti riciclo il regalo

A
A
A

Strane visioni dal mondo della finanza. Dopo ogni festa natalizia che si rispetto ecco l’altrettanto classico rituale del riallocazione strategica dei doni..

di Matteo Chiamenti29 dicembre 2009 | 15:15

Cantiamo vittoria, il Natale è terminato. D’accordo, ci mancano tutti quei babbioni per le strade vestiti da Santa Klaus, le decorazioni casalinghe trash e l’ennesima replica di Una poltrona per due in onda in prima serata, ma volete mettere la gioia di poter dire arrivederci a tutti quegli acquisti insensati da destinare al conoscente di turno? Addio ciabatte a forma di cervo delle dolomiti, addio ceste di sali da bagno e creme antietà all’aloe di cavolfiore marino, addio pietosi rituali di scambio doni conditi con il fascino indiscreto della borghesia  Ma, aldilà della sacrosanta euforia da evasione, forse è meglio fare di necessità virtù.

Ecco perché un’indagine condotta da Tns Italia per eBay rivela infatti che sono 13 milioni gli italiani che vorrebbero riciclare i regali trovati sotto l’albero e, tra questi, 5 milioni hanno intenzione di venderli utilizzando come canale preferenziale proprio eBay.it.  Alcuni giorni fa la Coldiretti aveva rivelato che più di un italiano su cinque (22%) è intenzionato a riciclare non solo su internet ma anche direttamente in negozio i regali ricevuti per Natale, evidenziando come i nostri compaesani siano tra i cittadini europei più tentati da questa pratica. A riprova dell’enorme senso pratico che ci distingue, nel bene e nel male, dal resto del mondo.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubs Wm vede all’orizzonte una correzione per l’euro

Ambrosetti, a Cernobbio il Forum fa il tagliando all’economia

Le criticità dei mercati alla prova dell’intelligenza del rischio

Peters: “La prossima crisi sarà devastante”

Successo di gruppo

Credit Suisse e Lbs scoprono chi ha reso di più come azioni e bond dal 1900 a oggi

Goldman Sachs AM, ecco i tre principali rischi sui mercati

Consultinvest: regola numero uno, guardare ai fondamentali

Schroders: la debolezza dei mercati dovuta al sentiment degli investitori

La volatilità: cos’è davvero e come funziona

Padoan e Lombardo al Salone del Risparmio: strada della ripresa ancora lunga

L’ondata di vendite? Colpa degli umori

Mercati, state sereni: ci penserà mamma Fed

Insider&mercati, l’outlook globale rimane positivo

Olli Rehn a BLUERATING: “ci aspettiamo che l’Italia continui così anche dopo le elezioni”

Investire sulle aziende che comunicano apertamente conviene

La Francia rischia di diventare il nuovo malato d’Europa

Decisioni d’investimento, assicurative e previdenziali

Democratici e Repubblicani divisi sul fiscal cliff

Stimoli monetari in grado di compensare i bassi utili

Il trading online, dallo Sputnik al World Wide Web (1930-1999)

Titolo da monitorare StMicroElectronics

Titolo da monitorare Fiat Industrial

Titolo da monitorare Banca Monte dei Paschi di Siena

Arriva Bluerating, la grande fuga da Banca Network

Titolo da monitorare Eni

Titolo da monitorare Snam

Titolo a monitorare Ubi Banca

Cipro è il quinto Paese a chiedere gli aiuti all’Europa

La Germania: l’altra faccia della locomotiva d’Europa

Lse: il direttore finanziario si dimette

Giappone rivede al rialzo le stime di crescita

Fitch: sforbiciata di tre gradini alla Spagna

Ti può anche interessare

Banca Mediolanum, cinque ingressi tra Lombardia e Veneto

La rete guidata dal direttore commerciale Stefano Volpato nei primi tre mesi del 2017 ha ingaggiato ...

Digital Magics festeggia il tutto esaurito dell’aumento di capitale

DIGITAL MAGICS RECUPERA QUOTA – Digital Magics, l’incubatore di startup innovative quota ...

Spoldi (Dsc Investment): “Il diamante, il bene rifugio per eccellenza”

Il diamante è un investimento sicuro: piccole dimensioni e grande valore: l’investimento va vist ...