Spagna: Bankia e Banco Mare Nostrum presto sposi?

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi15 marzo 2017 | 17:23

FROBD CERCA DI RECUPERARE FONDI – La Spagna prova a recuperare parte dei fondi bruciati nel salvataggio del suo sistema bancario, imploso sotto i colpi della crisi immobiliare e che dovette essere aiutato con un’iniezione di 41 miliardi di euro di fondi ottenuti dalla Ue nel 2014, attraverso la fusione e cessione di quote degli istituti in cui intervenne il fondo di salvataggio Fondo de Reestructuración Ordenada Bancaria (Frob).

BANKIA SI FONDERA’ CON BANCO MARE NOSTRUM? – Quest’ultimo ha infatti raccomandato di optare per la fusione di Banco Mare Nostrum (in cui lo stato spagnolo è socio al 65%) e Bankia (nato nel 2011 dalla fusione di sette casse di risparmio), due degli istituti nazionalizzati, per poi vendere le azioni della banca che nascerà dalla fusione così da iniziare a recuperare i costi. Secondo il Frob in questo modo si otterrebbero 400 milioni di più che non procedendo alla semplice vendita delle azioni delle due banche, separatamente.  Le due banche hanno già fatto sapere che esamineranno la proposta, che dovrà essere approvata dale rispettive assemblee degli azionisti.

LE DUE BANCHE RICEVETTERO 23,65 MILIARDI DI AIUTI – Bankia ricevette 22 miliardi di euro di aiuti pubblici durante la crisi, mentre al Banco Mare Nostrum andarono altri 1,65 miliardi di euro. Dopo l’annuncio dato dal Frob, il titlo Bankia si mette in luce sul listino di Madrid, con un rialzo di oltre il 3,3% a pochi minuti dalla conclusione della seduta regolare, a 1,06 euro per azione. La partecipazione in Banco Mare Nostrum (che non è quotata) era stata di valutata 690 milioni di euro da AFI, Consultores de las Administraciones Públicas SA, advisor assoldato dal Frob per valutare le opzioni per valorizzare le sue partecipazioni bancarie.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Germania, 800 banche a rischio

Banco Bpm sotto i riflettori, c’è interesse per gli Npl secured

Banche Italiane, le sofferenze (lorde) tornano sopra i 200 miliardi

Rumors: BpVi e Veneto Banca sarebbero solvibili per la Bce

Banche e reti, chi darà più dividendi

La Brexit costerà caro al Regno Unito e alle sue banche

Bce: all’ultima asta Tltro protagoniste ancora una volta le banche italiane

Credit Suisse torna ad aumentare i bonus per non perdere i migliori talenti

Banche italiane, iniezione di liquidità per oltre 50 miliardi

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Mps, la Bce ha girato alla Commissione Ue le informazioni necessarie per valutare piano

Ubi Banca in rosso dopo giudizio Goldman Sachs e voci aumento

Intesa Sanpaolo cede il suo 50% di Allfunds Bank per 900 milioni

Credit Suisse vuole prestare sempre di più ai clienti facoltosi

Bancari e consulenti finanziari, cresce l’ipotesi di un contratto unico

Grandi banche: 12mila tagli al personale in 4 anni

Lloyds Banking Group si mette in luce dopo i conti 2016

Rbs perde 6,5 miliardi di sterline, ma il titolo vola in borsa

Banche in rosso in tutta Europa, ultimo giorno di borsa per i diritti Unicredit

Deutsche Bank: la trimestrale delude, il titolo cala

Ubs perde quota in borsa nonostante buona trimestrale

Rbs vola a Londra, transazione extragiudiziaria negli Usa più vicina

Wells Fargo unisce attività internazionali e wholesale banking

Per Deutsche Bank 7,2 miliardi di multa e ammissione di colpa negli Usa

Banche italiane: per Credit Suisse tre fattori alla base del recupero in borsa

Banche, il governo apre alla lista Patuelli

Banche, i tagli costano 2 miliardi e mezzo

Mps: un modello di business da rivedere nel credito alle imprese

Il nuovo mondo delle banche

Bper conquista Saluzzo

Mps: la cartolarizzazione delle sofferenze poterbbe essere rivista

Mps sulle montagne russe, gli anchor investor si sono dileguati

Borse europee sottotono, pesa il tonfo delle banche spagnole

Ti può anche interessare

Brexit, aziende FinTech pronte a fare le valigie?

Impatti sulle assunzioni di talenti da parte delle startup, ma anche sulle normative Ue del sistema ...

Voluntary, ci sarà il bis

Il premier Renzi conferma: molto concreta l’ipotesi di una nuova finestra per il rientro dei capit ...

Azimut, Banca Mediolanum e Mediobanca trattano ex dividendo

Azimut, Mediobance e Banca Mediolanum perdono quota in borsa, ma è solo un calo apparente: i tre ti ...