Il rialzo graduale dei tassi della Fed può favorire oro e materie prime

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi16 marzo 2017 | 11:22

MOSSE FED FAVORISCONO ORO E MATERIE PRIME – Il rialzo dei tassi Usa deciso ieri dalla Federal Reserve (che ha alzato il range sui Fed Funds da 0,5%-0,75% a 0,75%-1%) dovrebbe essere favorevole al dollaro e pertanto sfavorevole per oro e materie prime, giusto? Sbagliato, almeno secondo l’opinione di Wayne Gordon, executive director per le materie prime e il mercato dei cambi della divisione wealth management di Ubs Group. Quello che contano, ha spiegato Gordon in un’intervista a Bloomberg Television, sono i tassi d’interesse reali, non quelli nominali.

TASSI REALI USA SEMPRE PIU’ NEGATIVI – Dato che Janet Yellen ha poi ribadito che la Federal Reserve non muta la sua previsione di un aumento graduale dei tassi nel corso del 2017 (3 rialzi in tutto, dunque altri due oltre a quello di ieri) e nei prossimi tre anni, visto che i rischi legati alla crescita economica Usa appaiono ben bilanciati, i tassi reali andranno ancora più in territorio negativo di quanto non siano già ora, con un’inflazione che dovrebbe risultare pari all’1,9% a fine anno e al 2% sia nel 2018 sia nel 2019. Tassi d’interesse reali negativi finiranno pertanto col togliere forza al dollaro e pertanto a ridarne a oro e materie prime.

OPINIONI DISCORDI TRA LE BANCHE D’AFFARI – L’oro è già in rialzo di circa un 7% da inizio anno, favorito dalla ricerca di un “porto sicuro” da parte degli investitori che vedevano un crescente rischio politico legato all’elezione di Donald Trump e alla possibile crescita dei movimenti populisti in Europa. Tra le altre principali banche d’affari, Morgan Stanley ha segnalato l’oro come migliore scelta possibile tra le materie prime, mentre Societe Generale ha suggerito di approfittare dei rialzi per alleggerire le posizioni, prevedendo limitati impatti politici e ulteriori rialzi dei tassi da parte della Federal Reserve.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Goldman Sachs: Trump farà bene ad acciaio e gas Usa

Blanning (Schroders): “E’ finita l’era ribassista delle materie prime”

Gran Bretagna: la crisi dell’acciaio rischia una svolta clamorosa

Le quotazioni dei minerali di ferro tornano ai livelli del 2009

Materie prime: anche Barclays riduce

Oro: raggiunto nuovo record

I colossi minerari sotto scacco

I prodotti agricoli perdono l’11%

Meno investitori, più agricoltori

MPS conferma: è deflazione materie prime

Etf – Diversificare con un paniere di materie prime

Etf – Il recupero delle infrastrutture

Etf – Il settore delle materie prime europee

CW, Societe Generale allunga le scadenze

La visione rialzista di Ambrosetti Asset Management Sim

Stati Uniti: commodity troppo volatili, interviene la CFTC

Jim Rogers è short su dollaro e debito Usa

Sedex, 107 nuovi CW per UniCredit

Etf – Investire a leva sul greggio

Glencore International pronta alla quotazione

Le strategie possibili con i nuovi prodotti di Etf Securities

Petrolio, il sentiment sostiene le quotazioni

Gli hedge fund vedono 'oro' nel proprio futuro

Etf – Il paniere di Jim Rogers sulle commodities

Citigroup e l'uomo da 100 milioni di dollari

Cina, riserve auree salgono a 1.000 tonnellate

Oro, gli Etf gestiscono 48 miliardi di dollari

Jim Rogers fate figli e comprate petrolio

Domanda e offerta sosterranno i prezzi delle commodity

Al rialzo i prezzi delle commodity, parola d'esperto

C'è oro a Fort Knox?

Trend rialzisti su indici, cambi e materie prime

Etf – Il comparto agricolo

Ti può anche interessare

S&P 500, ecco i rischi della rottura del range

Da qualche settimana gli indici Usa sono poco mossi ed il premio per il rischio non rispecchia i mol ...

Piazza Affari sottotono: cade Mediaset, frena Mps, stabile Eni

Piazza Affari gira al ribasso dopo il dato più forte delle attese del Pil Usa del terzo trimestre. ...

Guarda in streaming il Private Banking Forum

Si tiene questa mattina il Private Banking Forum organizzato da Blue Financial Communication. In bas ...