Grecia, la Germania apre agli aiuti

A
A
A

Il governo tedesco chiede al parlamento l’approvazione un piano di aiuti alla Grecia che consentirà di versare 8,4 miliardi nel 2010, più una cifra imprecisata nel biennio 2011-12. I dettagli saranno noti solo domenica.

di Redazione28 aprile 2010 | 15:50

Nell’estremo momento del bisogno la Germania non si tira indietro, e il cancelliere Angela Merkel ha sottolineato come la nazione sia intenzionata a mantenere fede alle “proprie responsabilità, nella speranza che i negoziati con la Grecia possano “concludersi entro pochi giorni”.
Dopo aver incontrato il presidente della Bce Jean Claude Trichet e il direttore del Fmi, Dominique Strauss-Kahn, la Merkel ha affermato che il governo di Atene, dovrà accettare l’applicazione di un  piano di austerità che definisce “ambizioso”, anche se nel contempo vanno accelerati i tempi per l’approvazione del piano di salvataggio.

Dello stesso parere è il numero uno del Fondo Monetario Internazionale, Dominique Strauss-Kahn, che in missione a Berlino ha dichiarato: “Dobbiamo fare presto perché la situazione è seria. Il futuro dell’euro zona è in gioco, i prestiti alla Grecia saranno restituiti quando Atene si rimetterà in carreggiata”. Il numero uno del Fmi, che insieme alla Ue si è offerto di intervenire in sostegno di Atene, si è detto tuttavia fiducioso che il problema verrà risolto, anche perché un fallimento comporterebbe gravi conseguenze, non solo per l’Eurozona ma anche per le altre principali aree economiche: “è in gioco la fiducia stessa nell’eurozona”, ha detto, nonché la sua credibilità.

Anche il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, ha affermato che “se i negoziati con Atene avranno successo, il governo tedesco è pronto ad adottare un disegno di legge per autorizzare la partecipazione della Germania al piano di aiuti”.
Il presidente della Bce Jean Claude Trichet, in merito agli aiuti alla Grecia, ha insistito sull’urgenza di una decisione da parte di Berlino. Secondo Trichet esiste una “necessità assoluta che la Germania decida rapidamente”, ha affermato.

Sull’onda di queste pressioni, il governo tedesco chiederà al parlamento l’approvazione di aiuti alla Grecia fino a 8,4 miliardi nel corso del 2010, e per un ulteriore ammontare non specificato nel 2011 e nel 2012. I dettagli del progetto di legge saranno definiti solo domenica, quando la Grecia dovrebbe terminare i negoziati col Fmi e la Commissione Europea sul piano triennale di riduzione dell’indebitamento.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Londra non ripeterà referendum, mercati sempre più nervosi

Sul debito greco Merkel e Lagarde andranno allo scontro o troveranno l’intesa?

Merkel: dopo accordo su terzo bailout possibile ristrutturazione debito greco

Nonostante la Merkel Milano chiude a +2,2%

Grecia, domani la riunione decisiva dell’Eurogruppo?

Cresce la pressione sulla Grecia, il listino di Atene arretra

Grecia, ancora nessuna intesa con la troika

Merkel-Tsipras: nulla di fatto o ipotesi di compromesso?

Grecia: entro lunedì il pacchetto di riforme per la Ue

Alla Grecia serve un altro miracolo entro venerdì

Alla Grecia servono subito 2 miliardi

Osborne: sulla crisi greca i rischi aumentano ogni giorno

La Merkel gela Tsipras: offensiva diplomatica fallita

Veneto Banca, nuove nomine nella direzione territoriale Centro Nord

Promotori, c’è tempo fino al 28 febbraio per comunicare i dati Iva

Meno polizze, più fondi: sono due conti mentali diversi

Fondi, ecco la classifica dei migliori obbligazionari di gennaio

Milano evita perdite grazie a recupero finale

Wall Street prudente ma sopra i valori di ieri

Ersel ritrova il sorriso con gli emergenti

A Barclays non dispiacciono le novità della Fed

Bnp Paribas, monitorare il comparto automobilistico

Etf, i big statunitensi alla conquista del mercato europeo

AIG perde quota a Wall Street

La Française, gli asset salgono a 42 miliardi nel 2013

Cordaro (Tages): con La Française avremo più forza e visibilità

Blueindex: Legg Mason sotto i riflettori

Milano in moderato calo dopo i primi scambi

Henderson Global Investors Top Funds febbraio 2014

Banco Popolare, Ubs sale al 3,84% del capitale

Banca Generali, tutte le novità 2014

Promotori, anche Banca Generali attinge da Credit Suisse

blueratingTV, INrete: le notizie più calde dal mondo dei promotori

Ti può anche interessare

Startup: il meglio per il comparto della “food delivery” è già alle spalle?

FOOD DELIVERY AD UNA SVOLTA – Il settore della consegna a domicilio di generi alimentari, “f ...

Warren Buffett compra Oncor (distribuzione di energia in Texas) per 9 miliardi

BERKSHIRE HATHAWAY ACQUISISCE ONCOR – Mossa a sorpresa di Berskhire Hathaway: mentre molti ana ...

Generali: attesa per cessioni riporta interesse sul titolo

GENERALI IN RIALZO A MILANO – Generali recupera terreno in borsa, col titolo che si porta sui ...