Blackstone e Prudential acquistano 14,7 miliardi di dollari di mutui britannici

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi31 marzo 2017 | 15:13

I MUTUI INGLESI VANNO A BLACKSTONE E PRUDENTIAL – La Gran Bretagna ricaverà circa 14,7 miliardi di dollari cedendo mutui ai fondi di Blackstone Group e Prudential Plc, nell’ambito di un processo di progressiva pulizia degli asset portati in dote dagli istituti di credito e assicurazioni salvate dall’intervento pubblico durante la crisi finanziaria mondiale del 2008 e che ora sono amministrati dall’agenzia UK Asset Resolution.

PLUSVALENZA IN ARRIVO PER UK ASSET RESOLUTION – Il prezzo di vendita dei mutui, determinato da Bradford & Bingley, supera il valore di carico degli asset iscritto a bilancio dall’agenzia pubblica ed è il risultato di mesi di trattative che hanno visto il ritiro di altri potenziali acquirenti come  Cerberus Capital Management, CarVal Investors e Elliott Management.

PROSEGUE CESSIONE ASSET RILEVATI DURANTE LA CRISI – I mutui furono venduti alla UK Asset Resolution per 12,2 miliardi di sterline, a causa dei modesti interessi che si potevano riscuotere sugli stessi. Una volta conclusa, la transazione ridurrà l’attivo di bilancio di UK Asset Resolution dagli attuali 37 a poco più di 22 miliardi di sterline. Nel 2010 il totale attivo dell’agenzia di stato era arrivato a toccare i 116 miliardi di sterline.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Goldman Sachs battuta da Blackstone Group per gli immobili Usa di Alecta

I fondi avvoltoi Usa puntano sul debito norvegese

General Electric pronta a cedere portafoglio immobiliare

Ti può anche interessare

ITForum Milano, sfoglia l’event book per conoscere tutte le novità della manifestazione

Sfoglia l’event book di ITForum Milano, l’evento che si terrà al Palazzo delle Stelline di Mila ...

Mifid 2, Consob pronta a cambiare anche il Regolamento Mercati

Avviata la consultazione legata alla trasposizione, nelle aree rimesse alla regolamentazione seconda ...

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

GACS, SI VA VERSO PROROGA – Il governo pare intenzionato a rinnovare, come da attese, le garan ...