Blackstone e Prudential acquistano 14,7 miliardi di dollari di mutui britannici

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi31 marzo 2017 | 15:13

I MUTUI INGLESI VANNO A BLACKSTONE E PRUDENTIAL – La Gran Bretagna ricaverà circa 14,7 miliardi di dollari cedendo mutui ai fondi di Blackstone Group e Prudential Plc, nell’ambito di un processo di progressiva pulizia degli asset portati in dote dagli istituti di credito e assicurazioni salvate dall’intervento pubblico durante la crisi finanziaria mondiale del 2008 e che ora sono amministrati dall’agenzia UK Asset Resolution.

PLUSVALENZA IN ARRIVO PER UK ASSET RESOLUTION – Il prezzo di vendita dei mutui, determinato da Bradford & Bingley, supera il valore di carico degli asset iscritto a bilancio dall’agenzia pubblica ed è il risultato di mesi di trattative che hanno visto il ritiro di altri potenziali acquirenti come  Cerberus Capital Management, CarVal Investors e Elliott Management.

PROSEGUE CESSIONE ASSET RILEVATI DURANTE LA CRISI – I mutui furono venduti alla UK Asset Resolution per 12,2 miliardi di sterline, a causa dei modesti interessi che si potevano riscuotere sugli stessi. Una volta conclusa, la transazione ridurrà l’attivo di bilancio di UK Asset Resolution dagli attuali 37 a poco più di 22 miliardi di sterline. Nel 2010 il totale attivo dell’agenzia di stato era arrivato a toccare i 116 miliardi di sterline.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Goldman Sachs battuta da Blackstone Group per gli immobili Usa di Alecta

I fondi avvoltoi Usa puntano sul debito norvegese

General Electric pronta a cedere portafoglio immobiliare

Ti può anche interessare

Fidelity Investments taglia le commissioni

NEGLI USA E’ GUERRA DELLE COMMISSIONI – La “guerra delle commissioni” impazza in America ...

Standard & Poor’s: la Bce acquisterà bond sul mercato fino al 2018

CALO GRADUALE DEGLI ACQUISTI – Il quantitative easing della Bce proseguirà per tutto l’anno ...

Geely dopo Volvo conquista anche Lotus, chi sarà il prossimo?

GEELY PRENDE IL CONTROLLO DI LOTUS – Mentre non si spengono le voci, peraltro finora prive di conc ...