Carlyle, Macmillan nuovo direttore affari esteri per Europa, Medio Oriente e Africa

A
A
A

Macmillan assumerà il nuovo incarico a partire da agosto, con sede a Londra

di Redazione27 luglio 2011 | 10:20

Carlyle Group, società internazionale di private equity, ha annunciato l’ingresso di Rory Macmillian in qualità di direttore responsabile degli external affairs per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa. Dopo un’esperienza presso  Nike Corporation, dove ha ricoperto il ruolo di direttore degli affari interni ed esteri dell’area EMEA, Macmillan assumerà il nuovo incarico a partire da agosto, con sede a Londra.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Rory all’interno di Carlyle”, ha commentato David Marchick, Managing Director e Global Head degli External Affairs. “I suoi trascorsi nel ramo dei public affairs e della comunicazione saranno una gran risorsa per i nostri gruppi di investimento e per le società del nostro portafoglio in Europa,  Medio Oriente e Africa.”

Prima di lavorare per Nike, Macmillan ha ricoperto diversi incarichi senior nelle relazioni internazionali e nel settore della comunicazione, tra cui i più rilevanti nel Gruppo L’Oreal, nella European Toiletry & Cosmetic Industry Association, nell’ International Food Industry Additives Association, ed è stato membro attivo di numerose organizzazioni imprenditoriali di rilievo, incluse la Camera di Commercio Americana nell’ Unione Europea, Il Global Affairs Council per la Trade Policy del WEF, la federazione della European Sporting Goods Industry, di cui è Vicepresidente, e infine la Brand Equity Alliance, di cui è fondatore.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Carlyle punta sul mattone italiano (ma nella logistica)

Carlyle, cambio della guardia ai vertici

Carlyle punta a prendere Prima Solutions

Ti può anche interessare

Criptovalute, fronte compatto contro le truffe

Un nome nuovo e di spessore prende posizione sul tema: si tratta di Facebook ...

Julius Baer vola in borsa dopo i numeri della semestrale

JULIUS BAER FESTEGGIA LA SEMESTRALE – Julius Baer in gran spolvero sul listino di Zurigo, dove ...

Fuori le obbligazioni dal bail in, la mossa di Eba ed Esma

Con un documento congiunto, le autorità spingono per escludere i detentori di obbligazioni retail ...